Archivi Giornalieri: domenica, 3 Luglio, 2005

Legge 194 sempre più a rischio

Una retromarcia dell’ex ministro Gasparri (AN), che recentemente aveva chiesto modifiche alla legge 194 sull’interruzione di gravidanza, ha al contrario rinfocolato i timori. Ha dichiarato ieri Gasparri all’assemblea nazionale di AN: “Mi hanno chiamato dal Vaticano dopo che avevo sostenuto che la 194 è modificabile e mi hanno detto “una cosa alla volta””.

USA e Giustizia: Bush potrà intervenire sulla Corte Suprema

Terremoto nella politica americana: il giudice della Corte Suprema Sandra O’Connor ha rinunciato al proprio incarico per motivi personali, e ora il presidente Bush dovra’ decidere con chi sostituirla. […] Con grande scorno della destra, negli Stati Uniti, la Corte Suprema e’ l’unico luogo del potere nel quale finora i conservatori non erano riusciti ad affermare la loro prevalenza. La scelta del successore potrebbe rivelarsi la piu’ importante decisione di politica interna di tutto il mandato presidenziale, perche’ sara’ gravida… Leggi tutto »

Il problema di Schwarzy: piace agli oltranzisti religiosi

Arnold Schwarzenegger ha un problema: adesso piace anche alla destra religiosa. Lunedì scorso, per esempio, sulla scalinata del Campidoglio di Sacramento, capitale della California, sotto le sue finestre di governatore, Timothy Hinkle arringava un drappello di credenti e tesseva le lodi dell’ex attore. Hinkle è il fondatore di un movimento religioso locale – Come, answer the call , Vieni, rispondi alla chiamata – costituito attorno all’idea di creare una «coalizione» di cristiani ed ebrei che negano l’esistenza di un’entità che… Leggi tutto »