Archivi Giornalieri: giovedì, 21 Luglio, 2005

Congresso IHEU

Si è svolto a Parigi, tra il 5 e il 7 luglio, il sedicesimo congresso mondiale dell’IHEU (l’Unione Internazionale Etico-Umanista, all’interno della quale l’UAAR rappresenta l’Italia). Il congresso si è svolto nelle prestigiose sedi dell’UNESCO e della Sorbona e nel centenario della legge sulla laicità francese, La dichiarazione finale, che ricorda l’antichità delle forme di pensiero non religioso (con esplicita citazione di Protagora: “L’uomo è la misura di tutte le cose”) impegna l’IHEU a battersi ovunque per la separazione autentica… Leggi tutto »

Feroce attacco anti-gay del vescovo di Pistoia

Il vescovo di Pistoia, Simone Scatizzi, ha scritto una durissima lettera al consiglio comunale della sua città dopo l’approvazione del registro delle unioni civili. Quelle che seguono sono alcune delle incredibili affermazioni del prelato: “Le unioni civili esistono già, costituite tra un uomo e una donna che riconoscono solo il legame consapevolmente e reciprocamente assunto dinnanzi allo Stato. So che la maggioranza dei consiglieri è data da uomini: non se certi consiglieri si sono resi conto di dare un ulteriore… Leggi tutto »

Prodi apre ai Pacs

«Nell’Unione riflettiamo in modo non formale e l’orientamento verso i patti di tipo francese è di tutta la coalizione». E ancora: «Sui singoli articoli si può discutere, ma solidarietà e riconoscimento dei diritti civili per i gay ci guidano verso un orientamento comune». Così parlò il Professore. È accaduto all’incontro con la stampa estera, ieri mattina, quando Romano Prodi ha risposto ad una domanda sui matrimoni gay. Applausi dalla sinistra e bordate velenose dalla maggioranza tanto che il leader dell’Unione,… Leggi tutto »

Il Canada dice sì ai matrimoni gay

Il Canada è il quarto paese dove il matrimonio tra gay è legale: dopo il voto del Senato, 47 sì e 21 no, il governatore generale dello Stato Adrienne Clarkson, rappresentante della regina Elisabetta II (capo dello Stato) ha apposto il suo sigillo alla legge che autorizza due persone dello stesso sesso a sposarsi e ad adottare figli. Olanda, Belgio e Spagna, e alcune province canadesi già autorizzano tali unioni. […] Fonte: l’Unità

Parlamentare keniota: i condom sono roba da bianchi

Secondo il parlamentare del Kenya Ramadhan Kajembe, i preservativi sono un’invenzione dei mzungus (bianchi) e devono conseguentemente essere messi al bando. Ha aggiunto che è doloroso indossarli e che la pubblicità a loro favore è offensiva. L’intervento è stato effettuato durante una seduta del parlamento del Kenya dedicata a una nuova legge sulla pubblicità.

Nuova costituzione: le donne irachene sottomesse al Corano

[…] Con l’ascesa al potere della forte comunità sciita (forte soprattutto per i nuovi rapporti di vicinato con l’Iran ) la nuova Costituzione cancella in un sol colpo la tradizione secolare della Mesopotamia e assesta un duro colpo ai diritti della donna, che viene assoggettata alla legge coranica in materia di matrimonio, divorzio e successioni e perde la quota di rappresentanza obbligatoria in Parlamento. È quanto emerge da un capitolo della “Magna Charta” redatta dalla Commissione costituente e pubblicato dal… Leggi tutto »

Rutelli e Ruini sempre più in sintonia

[…] Sembra essere un’attrazione fatale quella che lega ogni giorno di più il presidente dei vescovi italiani con il leader della Margherita, schierato a favore dell’astensione nella consultazione sulla fecondazione. Persino Avvenire è sceso in campo con un editoriale per bacchettare la stampa che avrebbe messo la sordina alla trasferta americana di Rutelli, impegnato a difendere «l’interesse nazionale» nella riforma dell’Onu. Ed è sempre il quotidiano della Conferenza episcopale italiana ad apprezzare lo sforzo del leader della Margherita per impedire… Leggi tutto »