Archivi Giornalieri: domenica, maggio 14, 2006

Colombia, Chiesa minaccia scomunica a Corte costituzionale

La Chiesa colombiana ha minacciato di scomunica i giudici della Corte costituzionale che mercoledi’ hanno depenalizzato l’aborto in alcuni casi. “L’aborto e’ l’assassinio di un bambino nel ventre della madre, e sara’ punito con la scomunica immediata – ha detto Pedro Rubiano, arcivescovo di Bogota’ -. Tutti quelli che contribuiscono all’aborto, anche con l’approvazione della legge, saranno automaticamente scomunicati”. Lancio ANSA

Napolitano: la moglie battezzata di nascosto dai nonni, il figlio non battezzato

[…] Clio Napolitano, moglie del neo-presidente della Repubblica, si racconta nel libro di Paola Severini ‘le mogli della Repubblica’ (Baldini Castaidi Dalai), presentato proprio ieri al Museo di Storia Contemporanea di Milano. Dalla lunga intervista emerge il ritratto di una donna forte, che ha fatto della politica il fulcro della sua vita. La signora Napolitano si chiama Clio perché, anche se nata a Chiaravalle, nelle Marche, fu concepita sull’isola di Ponza quando suo padre, comunista, e sua madre, socialista, erano… Leggi tutto »

Cina, insediato nuovo vescovo ma senza il placet del Vaticano

Lanciando una nuova sfida al Vaticano, la chiesa cinese ha installato oggi un vescovo non approvato dal Papa in una importante diocesi nella provincia costiera del Fujan. La decisione viene dopo due nomine unilaterali di vescovi alla fine di aprile, le prime non concordate con la Santa Sede dopo tre anni di discreta collaborazione tra la chiesa “patriottica” legata al governo di Pechino e quella “clandestina” fedele al Vaticano. Zhan Silu, conosciuto anche come Vincent Silu, 40 anni, ha celebrato… Leggi tutto »

Milano, vigili urbani addestrati dal CESNUR

[…] Succede che un consorzio milanese per la tutela ambientale, il Consorzio Parco delle Groane, e l’Iref, ente dipendente dalla Regione Lombardia che si occupa di formazione per l’amministrazione pubblica, organizzano tra il 10 e il 31 maggio un corso di formazione per comandanti e ufficiali della polizia locale, intitolato “Fenomeno religioso e rischio”. Scorrendo il programma del corso, sembra trovarsi di fronte ad un addestramento per agenti dell’antiterrorismo. A parte qualche excursus sul tema delle sette sataniche, il seminario… Leggi tutto »

Turchia, le operaie con il velo in fabbrica per l’intimo più sexy

[…] La Turchia, Paese islamico moderato, è il secondo esportatore al mondo di intimo e costumi da bagno dopo la Cina. E molte celebri modelle, tra cui Claudia Schiffer, Cindy Crawford, Tyra Banks e Heidi Klum, hanno posato nei primi anni della loro carriera indossando i capi di Zeki Triko, azienda turca di indumenti da bagno. Un mercato che ha qui un giro d’affari di quasi quattro milioni di euro e dà lavoro a un milione di persone. Operaie perlopiù…. Leggi tutto »

Israele conferma limiti ai matrimoni con i palestinesi

Confermati dalla Corte Suprema in Israele i limiti ai matrimoni con i palestinesi. Con sei voti contro cinque i giudici hanno confermato oggi la validita’ della legge che non riconosce come cittadini di Israele a tutti gli effetti quei palestinesi che si sposano con arabi israeliani. Oggetto del dibattito era un emendamento del 2003, confermato nel 2005, della ‘Legge sulla cittadinanza’. Lancio ANSA

Embrione «selezionato» per evitare tumore

Una donna in Gran Bretagna è in attesa del primo bambino programmato per nascere, grazie a una diagnosi genetica pre-impianto, senza il gene che nella madre ha provocato un retinoblastoma, una forma ereditaria di tumore all’occhio. È la prima volta che questa tecnica viene eseguita in Gran Bretagna per concepire un bambino «su misura», privo, in questo caso, di un gene che causa un tumore. La futura mamma si è affidata alla fecondazione in vitro e ai test genetici pre-impianto… Leggi tutto »

Usa, il boom degli ebrei-buddisti

Il più famoso è stato Allen Ginsberg, ma tra le loro fila non mancano divi di Hollywood come Orlando Bloom, Goldie Hawn, Steven Seagal e Jake Gyllenhaal, un cantautore come Leonard Cohen, scrittori, poeti, accademici e migliaia di gente comune. Sono i Jubus. Neologismo usato per definire una persona di etnia o religione ebraica che pratica forme di meditazione buddista senza per questo abbandonare la propria fede; termine che identifica un po’ genericamente gli ebrei-buddisti, un fenomeno che nell’America delle… Leggi tutto »