Archivi Giornalieri: venerdì, Settembre 29, 2006

Bimba contesa, ordine di indagare su parroco e priore

«Signor giudice, ci lasci solo dire una cosa: noi siamo i genitori. Siamo, e saremo sempre, il papà e la mamma della bambina». Alessandro Giusto al termine dell´udienza di ieri mattina ha chiesto di parlare in aula. Poche parole che quasi gli si sono strozzate in gola per l´emozione. Pallidissimo, si è poi stretto forte alla moglie, Chiara Bornacin. E ha atteso di conoscere il futuro di Maria, la piccola che chiama «figlia» e che non vuole perdere. La sentenza… Leggi tutto »

La sinistra e la jihad

Un tempo la sinistra era il peggior nemico dell’estremismo islamico. Ma oggi ci sono segni di un’alleanza contro natura. Un’analisi su questo fenomeno è stata condotta da Fred Halliday, docente di relazioni internazionali alla London school of ecnomics, e autore del libro “Cento miti sul Medio Oriente” (Einaudi 2006). Il testo integrale dell’articolo (in inglese) è stato pubblicato online su Open Democracy La traduzione in italiano è sul numero in edicola del settimanale Internazionale.

Francia, professore di filosofia minacciato di morte

Robert Redeker, professore di filosofia e saggista, è divenuto il bersaglio di minacce di morte dopo la pubblicazione di un dibattito su “Le Figaro” del 19 settembre, nel quale criticò l’islam e il profeta Maometto. Riceve quotidianamente dei messaggi ostili sulla sua casella e-mail. La direzione di sorveglianza del territorio (DST) ha scovato delle pagine su forum islamisti jihadisti, in inglese, sulle quali si trova la sua foto, il suo indirizzo e una cartina della strada per recarsi al suo… Leggi tutto »

Torino, sospesa sperimentazione RU486

La sperimentazione della pillola Ru486 è stata sospesa. La decisione non è legata all’efficacia del farmaco, la cui validità è ampiamente dimostrata in Europa, ma a valutazioni legate all’iter «procedurale». Così, con le parole del commissario Marinella D’Innocenzo, il Sant’Anna di Torino mette la parola fine alla sperimentazione della pillola che consente l’aborto farmacologico. All’origine della decisione la violazione del protocollo che prevedeva per le donne sottoposte al trattamento tre giorni di ricovero: l’80% delle 362 pazienti ha usufruito del… Leggi tutto »

Pavia, dubbi sulla sala del commiato

Una cattedrale nel deserto. Anche se, a giudicare da come la sala del commiato viene utilizzata, sarebbe più corretto parlare di “deserto” nella cattedrale. Perché la struttura all’interno del cimitero, inaugurata pochi mesi fa e costata al Comune di Pavia oltre 3 milioni di euro, in un mese non ha ricevuto alcuna richiesta d’uso. Nonostante siano stati celebrati, da agosto a settembre, 90 funerali e 45 cremazioni. E nonostante, per richiederla, sia sufficiente versare solo dieci euro. Ora c’è chi… Leggi tutto »

Nelle stesse condizioni di Welby: vuole vivere, ma rivendica il diritto alla libertà

La sua vita è un ossimoro che lei cavalca come un’amazzone. E’ una guerriera Marina Garaventa che combatte immobile nel suo letto. A 42 anni, mentre era nel pieno della sua vita, è stata colpita dalla rara sindrome di Guillan Barrè che prende le fibre nervose provocando paralisi a vari livelli. […] la sua sopravvivenza dipende da un piccolo sofisticato ventilatore computerizzato che funziona 24 ore al giorno per pomparle aria nei polmoni. […] Un’esistenza simile a quella di Piergiorgio… Leggi tutto »

Roma, prete sotto processo per violenza sessuale

Aveva palpeggiato un ragazzo sul bus 64. Con l’accusa di violenza sessuale un sacerdote di 44 anni è finito dietro il banco degli imputati nella IV sezione del tribunale penale. I fatti risalgono al gennaio del 2004. Fonte: Repubblica, cronaca di Roma

Poletto: “Torino ricomincia dalle vocazioni”

Un ufficio di Curia, l’Azione cattolica, il Centro vocazioni, che cos’hanno in comune? A Torino, d’ora in poi, un progetto e un impegno da svolgere insieme, la pastorale vocazionale. Ieri, di fronte all’affollata assemblea di preti torinesi (oltre 300) nel teatro della parrocchia di Santa Rita, il cardinale Severino Poletto, arcivescovo della città, ha presentato il progetto «Lavorare insieme. Convergenze tra Ufficio per la pastorale giovanile, Centro diocesano per le vocazioni e Azione cattolica per una pastorale giovanile e vocazionale… Leggi tutto »