Nuova offensiva mediatica della Chiesa italiana

La Conferenza episcopale italiana vuole che in ogni diocesi esca un giornale locale. E’ quanto si è appreso ieri da un articolo di Repubblica. Il progetto prevede l’apertura di 76 nuove testate, che si aggiungerebbero alle 161 già esistenti. I vescovi giurano che non useranno i fondi per l’Otto per Mille, ma che le testate si manterranno con i soli proventi delle vendite. Nulla si dice, tuttavia, dei fondi provenienti dalla legge sull’editoria, a cui attingono già ora numerose testate cattoliche.

Una copia dell’articolo di Orazio La Rocca è scaricabile dal sito della Camera dei deputati