Archivi Giornalieri: mercoledì, 29 Novembre, 2006

L’Ucoii promuove la poligamia: scoppia la polemica

l’Unione delle comunità islamiche in Ita­lia considera la poligamia una «soluzione possibile» per il matrimonio, e sarà chiama­ta anch’essa dalla Commissione Affari costi­tuzionali della Camera a dire la sua sui due progetti di legge sulla libertà religiosa pre­sentati da Valdo Spini e Marco Boato, en­trambi dell’Ulivo. «Sì alla libertà religiosa, ma con i principi costituzionali» ha replicato Barbara Polla­strini, ministro per le Pari Opportunità, e ds doc, commentando la proposta di Patrizia Khadija Dal Monte, dirigente dell’Ucoii, la quale ha… Leggi tutto »

Milano, le pressioni del Movimento per la Vita alla clinica Mangiagalli

Ci sono «non notizie» mistificatorie che sembrano confezionate apposta per attaccare la legge 194. Come l’accordo millantato dal Centro aiuto alla vita (Cav) secondo cui tutti i medici della clinica Mangiagalli di Milano, la più importante d’Italia, prima di ogni interruzione di gravidanza indirizzeranno le donne verso i loro operatori. Non è vero, anche se il professor Giorgio Pardi, il professore della Mangiagalli intervenuto al convegno del Cav che si è tenuto a Bari, si è dimostrato molto disponibile con… Leggi tutto »

Portland: studente espulso per ateismo?

Bob Averill, studente di un istituto d’arte di Portland, è stato espulso dalla sue scuola, forse a causa del suo ateismo (Averill cura il blog Portland atheist). Pare che abbia tentato di convincere una cpmpagna di classe che l’esistenza degli gnomi non è scientificamente provata. Un articolo di Amy Jenniges è stato pubblicato sul sito del Portland Mercury

Notizie da Zevio (VR)

Ci occupiamo volentieri di Zevio perché la sindaca, oltre ad essere assessora provinciale, è anche presidente della consulta cattolica di Forza Italia. L’ultimo numero del giornalino del comune di Zevio (Zevio notizie) riporta le “più importanti” delibere della giunta comunale. Premettiamo ancora che l’associazione NOI è l’oratorio parrocchiale. Ecco due delibere fatte apposta per gli amici della parrocchietta: con la n. 124/2006 la giunta comunale di Zevio ha concesso un contributo di € 8.570 all’associazione NOI S.S. Trinità Volon per… Leggi tutto »

Eutanasia, le parole della Montalcini non sono convincenti

Gentile direttore, qualora ci accorgessimo che un innocente è in carcere, sarebbe lecito chiederci se abbiamo il diritto di dargli la libertà? Non sarebbe giusto parlare di dovere anziché di diritto? Il prigioniero innocente avrebbe diritto alla libertà, noi avremmo il dovere di dargliela. Rita Levi Montalcini (Corriere della Sera 27 novembre), a proposito dell’eutanasia, afferma che “nessuno ha il diritto di sopprimere la vita”. Se una persona è prigioniera della sofferenza e in qualche modo anche della morte, e… Leggi tutto »

Rivista Darwin con supplemento a cura della Luca Coscioni

Dal 16 al 18 febbrario 2006 si è svolto nelle sale del Campidoglio il Primo Congresso Mondiale per la Libertà di Ricerca Scientifica (vedi il programma completo) organizzato dall’Associazione Luca Coscioni (www.lucacoscioni.it). Al Congresso hanno partecipato personalità di spicco del mondo della scienza e della politica. Al numero 16 di Darwin, in edicola dal 10 novembre, è allegato un supplemento con una selezione di alcuni interventi (copertina: il sommario è scaricabile dal sito dell’Associazione Luca Coscioni). Il supplemento anticipa la… Leggi tutto »

MicroMega propone un referendum sull’eutanasia

«Oggi, chi aiuta un malato terminale che rifiuti di continuare ad essere torturato (e della sua sofferenza come tortura, solo chi la vive può essere giudice) rischia una condanna fino a 15 anni di carcere. Questo commina l’articolo del codice penale che sanziona l’assistenza al suicidio. Articolo abnorme. Articolo che un paese civile dovrebbe avere da tempo abrogato. È più che tempo, perciò, che nasca un movimento referendario che, abrogandolo, renda il nostro paese meno lontano dagli standard europei di… Leggi tutto »