Il busto di Giordano Bruno a Cagliari

Il 17 febbraio 2007 ore 18 a Cagliari in via Mazzini, angolo via Spano, verrà commemorato con un sit-in radicale e di liberi pensatori Giordano Bruno, martire del libero pensiero. Durante la serata sarà apposta una targa commemorativa e una gigantografia della sua immagine nel luogo in cui un tempo risiedeva un busto di bronzo rappresentante il filosofo di Nola.
Il busto di Giordano Bruno a Cagliari vede la luce il 21 Settembre del 1913. Nell’autunno del 1926, in pieno regime fascista, il commissario prefettizio cittadino fa rimuovere il busto, perché incompatibile con lo stesso regime, il quale era appena entrato in trattative con il Vaticano per i Patti Lateranensi, che sarebbero stati firmati nel 1929. Scampato alla distruzione il busto trova un alloggio in una nicchia nell’atrio del rettorato dell’Università, nel 1928. Dopo questa data il busto subì vari spostamenti a seconda di dove venisse spostata la facoltà di lettere, fino al luogo odierno, nei primi anni ’60 nella Facoltà di Lettere. L’Associazione Radicagliari con l’aiuto di alcuni esponenti della società civile ha chiesto più volte che venisse fatta una copia del busto da rimettere nel suo posto originario.

Segnalzione Radicagliari

Archiviato in: Generale

Tags: