Archivi Giornalieri: giovedì, Maggio 10, 2007

Per la famiglia

Riceviamo la segnalazione che un gruppo di avvocati e docenti universitari ha creato il blog Family Day, dedicato alla tutela della famiglia e soprattutto a quella dei bambini, dando ampio spazio ai rapporti tra Vaticano e pedofilia.

Umberto Eco e la rinascita dell’ateismo

Umberto Eco sulla Chiesa cattolica. “Siamo tornati all’Ottocento. Stiamo assistendo alla rinascita dell’anticlericalismo e dell’ateismo, ma non credo che la colpa sia nè degli anticlericali nè degli atei”. Fonte: Excite Italia

Non saranno rimossi i crocifissi dalle corsie della clinica Mangiagalli

Il crocifisso non sarà rimosso negli ospedali della Lombardia. L’assessore regionale alla Sanità Luciano Bresciani, in una conferenza stampa con il presidente della Regione Roberto Formigoni, e il presidente della Fondazione Policlinico-Mangiagalli, Carlo Tognoli, ha assicurato il rispetto delle decisioni già prese su questo dal Consiglio di Stato. «Daremo garanzia assoluta – ha detto – del rispetto del provvedimento del consiglio di stato che in Lombardia è sempre stato rispettato e continuerà ad esserlo». «I crocifissi all’interno della nostra struttura… Leggi tutto »

Casini e la contraccezione

[…] Anche Casini ha un asso nella manica. Ricorda il ruolo fondamentale che ha la Chiesa in Italia. Ma poi a sorpresa definisce «desueta» la posizione sulla contraccezione. Secondo il leader dell´Udc certe posizioni del Vaticano «sono sempre utili a riflettere», ma a volte sono «difficili da digerire». Alla fine anche l´ex presidente della Camera lancia un appello a non sollevare steccati fra laici e cattolici. […] Da “Repubblica” di oggi

Notizie dal mondo

Irlanda, tribunale autorizza l’espatrio per una ragazza incinta di un bambino affetto da una grave malformazione (Guardian) Dibattere di ateismo in Kansas (Kansan.com) Regno Unito, indù si mobilitano contro la macellazione di un toro affetto da TBC bovina (Guardian) Somalia, rogo di veli anti-terrorismo (Garowe Online)

Proiettili e miracoli

Gentile direttore, ieri 5 maggio, a San Paolo Belsito (Napoli) una bambina polacca, Karolina, 5 anni, è stata uccisa accidentalmente da un proiettile non a lei destinato. Non è la prima volta che succede. Ed ogni volta a me viene in mente un proiettile che invece era destinato alla persona colpita, ma che grazie alla Madonna di Fatima, secondo Giovanni Paolo II (il colpito), subì una lieve deviazione, e non fu mortale. La domanda è ovvia: è pur vero che… Leggi tutto »

Vladimir Luxuria: “Piazza Navona, manifestazione dell’orgoglio laico”

In occasione delle due manifestazioni, il “Family Day” e “Coraggio Laico”, che si terranno sabato dodici marzo, abbiamo intervistato Vladimir Luxuria, parlamentare eletta nelle liste di Rifondazione Sabato ci saranno due piazze. Piazza San Giovanni e piazza Navona che significato hanno? La prima piazza, quella di San Giovanni, è la più grande, omofoba, che fomenta il conflitto di classe, la classe “dei regolarmente sposati”secondo il rito religioso. E’ una manifestazione antieuropea vista l’ultima delle tante risoluzioni del parlamento europeo che… Leggi tutto »

La stampa Usa: La visita del Papa in Brasile? Non lo riconquisterà

«Troppo europeo». È addirittura l’autorevole New York Tymes a definire così Papa Benedetto XVI, «la quintessenza del cattolicesimo europeo», che «non ha molto da dire» ai diseredati del Brasile. D’altronde, «il Brasile è diventato un mosaico religioso», dichiara alla stampa Usa Silvia Fernandes, sociologa dell’università di Rio de Janeiro. Di più, secondo il Washington Post i pentecostali sono più efficaci dei preti cattolici nell’affrontare i temi che più di tutti inquietano le masse sudamericane: la povertà e le diseguaglianze sociali…. Leggi tutto »