Archivi Giornalieri: martedì, maggio 15, 2007

Don Zauker sbanca al Premio Micheluzzi

Durante la seconda giornata del Napoli Comicon sono stati assegnati i Premi Micheluzzi 2007 e tra i vari vincitori ci preme sottolineare la vittoria del personaggio creato da Daniele Caluri ed Emiliano Pagani, quel Don Zauker che potete trovare ogni mese sulle pagine de Il Vernacoliere. Raro esempio di ferocissima e intelligente satira anticlericale, Don Zauker si è aggiudicato i seguenti premi: Migliore Serie Umoristica Don Zauker esorcista, di Emiliano Pagani e Daniele Caluri (Il Vernacoliere) Migliore Sceneggiatura per una… Leggi tutto »

Piazza Navona

http://www.forumfamiglie.org/manifestazione/piufamiglia1.html Era il sito del “Family day”. Potevate cliccare in home page alla voce “come venire a Roma”, poi su “in treno”, per arrivare finalmente all’ennesimo privilegio: TARIFFE AGEVOLATE (a carico di chi n.d.a.?) In occasione del Family Day, è previsto in favore dei partecipanti il rilascio di un biglietto di A/R con destinazione Roma con una tariffa standard scontata del 20%, valido per viaggiare dal 11 al 13 maggio 2007. Per ottenere la tariffa agevolata OGNI persona dovrà esibire… Leggi tutto »

La Chiesa sbaglia dicendo che il mondo va in rovina là dove non c’è fede in Dio. Basta guardare Bush

Gentile direttore, Benedetto XVI in Brasile ha denunciato il fallimento del marxismo e del capitalismo: «Il sistema marxista ha lasciato una triste eredità di distruzioni economiche ed ecologiche e una dolorosa distruzione degli spiriti. Lo stesso all’Ovest, dove cresce costantemente la distanza tra poveri e ricchi e si produce un’inquietante degradazione della dignità personale con ingannevoli miraggi della felicità». Ed ha aggiunto che “chi esclude Dio dal suo orizzonte, falsifica il concetto di ‘realtà’ e, in conseguenza, può finire solo… Leggi tutto »

Orrore, la Bestia si annida nel Codice a barre!

666 non è solo un numero che viene prima di 667 e dopo 665, per chi conosce la Bibbia è anche il numero della Bestia e un consigliere comunale di Gordola, in Svizzera, sostiene che alcuni formati standard usati per i Codici a barre distribuiscano il numero della perdizione satanica. Poiché nessuno fa nulla per fermarli, ha deciso di pensarci lui. Dante Davide Scolari, questo il nome del consigliere timorato di Dio, ha dunque presentato alle forze dell’ordine ticinesi una… Leggi tutto »

Vaticano e Terrorismo. Quando le religioni sono di Stato

Il giorno 3 Maggio il quotidiano l’Osservatore Romano intitolava: “Chi dice male del Vaticano, e’ terrorista”. E’ singolare l’uso di questa terminologia, molto famigliare a certi Presidenti che del terrorismo ne hanno fatto personalissima lotta politica. Ancor di piu’ singolare e’ che venga usata, da una istituzione religiosa. Ma si tratta proprio di una istituzione religiosa? Questo momento storico e politico e’ costellato dalla Chiesa Cattolica Romana con la sua attuale, continua, oppressiva, pressante, aberrante ingerenza dei suoi dogmi negli… Leggi tutto »

Il Gay Pride a Roma mette in crisi l’Unione

Mentre si infiamma ancora di più lo scontro sui Dico, il Gay Pride che si svolgerà il 16 giugno a piazza San Giovanni per chiedere le nozze gay apre un nuovo fronte. La Cdl insorge contro la «parodia» del Family Day annunciata dalle associazioni gay e il Partito democratico si divide tra la Margherita critica e la Quercia favorevole, al pari della sinistra più laica. «Possibile che non si possa manifestare senza contrapporsi polemicamente alla Chiesa? – si chiede il… Leggi tutto »

GB vieta di indossare croci cristiane a scuola

Alcune scuole britanniche sono finite sul banco degli imputati per aver vietato ai propri studenti di indossare le croci cristiane permettendo però di mostrare simboli di altre fedi. I presidi degli istituti di Croydon, un sobborgo a sud di Londra, hanno ricevuto da parte di funzionari del governo nuove indicazioni sull’abbigliamento scolastico che vietano di indossare gioielli di qualunque tipo, tranne in circostanze eccezionali, ma invitano ad essere più “sensibili” nei confronti delle religioni non cristiane. Tra le eccezioni figurano… Leggi tutto »

Bestemmia al Pronto Soccorso, picchiato dal medico

Picchiato da un medico per aver bestemmiato al Pronto soccorso. E’ quanto accaduto all’ospedale di Cittiglio (Varese) dove un giovane ha rievuto un pugno da un ‘camice bianco’ per aver nominato il nome di Dio invano. Il ragazzo era appena arrivato in ambulanza con un piede rotto ed altre ferite e contusioni causate da un incidente stradale avvenuto ad un incrocio di Cittiglio. Comprensibile, quindi, il suo stato d’animo in quei minuti; ma non sufficiente per ammettere una bestemmia davanti… Leggi tutto »