Gardini: da Prodi e Sircana vergognoso silenzio

“E’ ignobilmente vergognoso che i radicali usino il tema della pedofilia come una clava nei confronti della Chiesa. È un atto irresponsabile, che delude e contribuisce l’allontanamento dei cittadini dal dibattito politico. A pochi giorni dalla data scelta come celebrativa dell’orgoglio pedofilo i radicali, con il ben noto Maurizio Turco, spostano l’attenzione da questo terribile fenomeno di violenza sessuale per condurre la solita battaglia di retroguardia da anticlericali di terza categoria”. Lo afferma in una nota Elisabetta Gardini, portavoce di Forza Italia. “Davvero si riduce a questo – scandisce la Gardini – la presenza dei radicali nel governo della Sinistra? Siamo sempre più interessati a sapere cosa pensa di questi attacchi di basso profilo il cattolico adulto Prodi e il portavoce unico del governo, il sempre più silente Silvio Sircana”.

Fonte: Alice News 

Archiviato in: Generale