Archivi Giornalieri: venerdì, ottobre 12, 2007

Scritte offensive contro il Vaticano, denunciati sei minorenni a Napoli

Nella foto una delle scritte per cui sei studenti minorenni di Napoli, quattro ragazzi e due ragazze probabilmente appartenenti ai gruppi anarchici, sono stati denunciati a piede libero per danneggiamento. I sei si sono staccati dal corteo studentesco contro la riforma Fioroni organizzato dagli studenti del capoluogo partenopeo per imbrattare i muri di Corso Umberto e di via de Pretis con scritte di vernice contro il Papa e il Vaticano. «Occupiamo il Vaticano» e «Impicchiamo il Papa» alcune delle scritte… Leggi tutto »

Pescara, festival della laicità

Il Programma del Festival venerdì 12 ottobre 2007 ore 16.00 Saluto delle Autorita’ ore 18.00 Tavola rotonda LAICITÀ: DIMENSIONE CULTURALE E POLITICA NEL MEDITERRANEO Khaled Fouad Allam, Nacera Ben Ali, Mohsen Melliti e musicisti ed artisti dell’area mediterranea. ore 21.00 Proiezione film ore 23.00 Spettacolo musicale sabato 13 ottobre 2007 ore 11.00 LAICITÀ SCIENZA AMBIENTE Anna Momigliano, Gigliola Toniollo, Souad Sbai ore 17.00 LO SCIENZIATO E LA LIBERTÀ DI RICERCA Edoardo Boncinelli, Giulio Giorello ore 21.00 Proiezione film ore 23.00… Leggi tutto »

Prima ricerca europea sulle famiglie con figli/e omosessuali

La Commissione Europea ha finanziato un progetto della durata di due anni, finalizzato prevenzione della violenza verso i/le giovani gay e lesbiche che mette al centro le loro famiglie. Il progetto, intitolato “Family Matters. Supporting families to prevent violence against gay and lesbian youth” (L’importanza della famiglia. Sostenere le famiglie per prevenire la violenza contro giovani gay e lesbiche), sarà realizzato dall’Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” (Dipartimento di Ricerca Sociale), con la partnership delle organizzazioni di famiglie con figli/e… Leggi tutto »

Una reliquia, l’Enel, 25.000 euro, e un giornalista cattolico che si incatena

Cronache dal quarto mondo. Aveva promesso di coprire le spese per il pellegrinaggio della reliquia di Santa Barbara attraverso la Toscana. Invece a oltre tre anni di distanza si rifiuta di rimborsare le spese. E il giornalista che aveva avuto l’incarico di occuparsi dell’iniziativa questa mattina si è incatenato ai cancelli dell’azienda. Protagonista è Enel Toscana, la società dell’energia elettrica. I fatti risalgono al 2004. Attraverso il suo responsabile della comunicazione e la direzione di Roma, Enel si era impegnata… Leggi tutto »

Islam e cristianesimo, fattore di pace?

“Insieme, cristiani e musulmani, rappresentano oltre il 55% della popolazione mondiale e ciò rende il rapporto tra le due comunità religiose il fattore più importante per contribuire alla pace del mondo”. E’ un passo tratto da un messaggio che 138 esponenti religiosi musulmani hanno inviato al papa, al patriarca ortodosso di Costantinopoli, al primate anglicano e ad altri leader cristiani. Si potrebbe rilanciare con due domande: “Perché nel mondo ci sono così tanti conflitti, nonostante cinque/sesti della popolazione mondiale si… Leggi tutto »

Prosegue l’inchiesta di Curzio Maltese sulle finanze della Chiesa

Su “Repubblica” di oggi è stata pubblicata la terza parte dell’inchiesta di Curzio Maltese sui “soldi del vescovo”. L’articolo odierno si intitola “Gli alberghi dei santi alla crociata del’ICI” ed è liberamente scaricabile dal sito della Camera dei Deputati.

Pezzotta lancia “Officina 2007”

E’ nato un nuovo partito cattolico. Si chiama Officina 2007 e ne è leader Savino Pezzotta, ex segretario CISL ed ex anfitrione del Family Day di piazza san Giovanni. Da quanto si legge su Avvenire di ieri (unico giornale a darne notizia con una certa enfasi), si collocherà “non a sinistra, né a destra, ma «in alto»”: probabilmente all’altezza della testa di rinoceronte impagliata che faceva bella mostra nei salotti buoni dell’Ottocento. Pezzotta sta tentando di rifare l’operazione che, nel… Leggi tutto »

Vaticano, restaurato il portone della casa del Papa

Benedetto XVI ha ricevuto le chiavi del portone di bronzo appena restaurato e ricollocato all’ingresso del palazzo apostolico. “La casa del Papa è aperta a tutti” ha detto Benedetto XVI nel corso di una breve cerimonia di inaugurazione del portone, ricollocato all’ingresso della Scala Regia dopo “due anni di paziente e ingegnoso lavoro”. Papa Ratzinger ha ricevuto le chiavi custodite in una scatola bianca e oro ringraziando le maestranze e i benefattori che hanno reso possibile il restauro.