Il Vaticano fa canestro

Dopo la Clericus Cup calcistica, ecco che venerdì il Centro Sportivo Italiano (ente cattolico che promuove l’educazione attraverso lo sport) inaugurerà la Clericus Cup del basket, in cui si sfideranno squadre composte da sacerdoti e seminaristi. Marques Green, star del basket che gioca nella squadra di Avellino, ha dato la sua “benedizione”.
Intanto, il presenzialismo cattolico nel mondo dello sport si allarga ad altre discipline: il mese scorso 50 sacerdoti si sono radunati al Passo del Lupo, presso Sestola, per la nona edizione del campionato nazionale di sci sacerdotale, che adotta lo slogan: “Possa il Signore sciare con te”.

L’articolo completo in inglese è consultabile sul sito dell’Ansa