Archivi Giornalieri: mercoledì, marzo 19, 2008

I grandi eventi si moltiplicano

Al fine di fare fronte al massiccio afflusso di visitatori previsto, il Consiglio dei ministri, su proposta del Vicepresidente Francesco Rutelli, ha dichiarato “grandi eventi” il Congresso eucaristico nazionale che si terrà nel settembre 2011 nella diocesi di Ancona-Osimo, nonché l’esposizione delle spoglie di San Pio da Pietrelcina nella chiesa di Santa Maria delle Grazie in San Giovanni Rotondo (Foggia), a partire dal 24 aprile 2008. Dal sito del governo

San Giuseppe

Girando per tutte le città, Giuseppe conduceva con sé il signore Gesù. A motivo del suo mestiere, la gente lo avvicinava dandogli ordini per la fabbricazione di porte, secchi, letti e cassetti. Ovunque andava aveva sempre con sé il signore Gesù. Ogni volta che Giuseppe aveva bisogno di lui nel suo lavoro, per allungare, accorciare, allargare o restringere sia di un cubito che di un semicubito qualche cosa, il signore Gesù stendeva la sua mano verso di essa e subito… Leggi tutto »

Aborto garantito, sicuro e legale: lo chiede il Consiglio d’Europa

L’aborto in Italia continua ad essere argomento di stringente attualità non solo nella politica, con la lista Prolife di Giuliano Ferrara, ma anche nella cruda cronaca, con il caso del ginecologo genovese morto suicida, che praticava aborti clandestini nei suoi studi privati e addirittura, a quanto pare, in una clinica gestita da religiosi. C’è una voce che non era ancora comparsa nel dibattito italiano sull’aborto: quella delle istituzioni europee. Che ora si fanno sentire con un rapporto appena pubblicato dal… Leggi tutto »

Taslima Nasreen in esilio in Europa

La scrittrice Taslima Nasreen, come annunciato ieri, ha lasciato l’India, dove viveva in esilio per minacce ricevute nel suo Paese, il Bangladesh, per l’Europa. Lo riferisce il suo editore alla France Presse. Costretta a nascondersi anche a Delhi, la letterata bengalese ha annunciato ieri di voler andare in esilio in Svezia. Lancio Swissinfo

Montecitorio, Luxuria distribuisce condom

Ha provocato un polverone la conferenza stampa convocata a Montecitorio da Wladimir Luxuria e Francesco Caruso per presentare alcuni candidati giovani della Sinistra Arcobaleno. In sala stampa Luxuria e Caruso hanno infatti distribuito un kit con preservativi in confezione arcobaleno e cartine per arrotolare sigarette. Un modo per presentare provocatoriamente i candidati under 30 della Sinistra Arcobaleno. […] Luxuria se la prende anche con l’ingerenza della Chiesa italiana negli affari dello Stato e nella campagna elettorale, dopo la dichiarazione della… Leggi tutto »

Le forze armate di Verona adottano il dio cattolico

Il Comforter di Verona ha deciso di far adottare alle forze armate il dio cattolico. “Da più di vent’anni infatti il comando delle forze operative terrestri festeggia il precetto Pasquale [sostantivo minuscolo ed aggettivo maiuscolo, sic!], al quale invita tutte le forze armate operanti sul territorio veronese dalla polizia ai vigili, dai carabinieri alla guardia di finanza” (Arena 14/3). Nella chiesa di San Bernardino ha celebrato il rito cattolico il vescovo Zenti con i cappellani delle varie forze militari presenti…. Leggi tutto »

Tra Cina e Tibet

Alcuni frequentatori del sito UAAR si sono lamentati della nostra “copertura” delle vicende in corso in Tibet. Ovviamente, l’UAAR non dispone di reporter da inviare in loco, e si affida pertanto a quanto puo’ leggere sui mezzi di informazione. Non neghiamo che le notizie proposte tendono a essere abbastanza monocordi: alcuni lettori suggeriscono di dare un’occhiata anche a quanto scritto su siti come Resistenze.org o Il pane e le rose. Ribadiamo tuttavia che l’UAAR non è in grado di controllare… Leggi tutto »

“Confessioni” di un esorcista del maceratese

Sdoganato da Papa Ratzinger, che ne ha riaffermato l’esistenza scatenandogli contro una vera e propria guerra spirituale, il demonio è tornato — almeno formalmente, se mai se n’era andato — nelle diocesi di tutta Italia. Presenza ingombrante, la sua, come forse non ci si rende ben conto, ma come certamente sa chi contro queste manifestazioni diaboliche quotidianamente lotta. E’, caso più unico che raro, un sacerdote di un piccolo convento dell’entroterra maceratese. Ogni martedì e venerdì il suo piccolo studiolo… Leggi tutto »