Archivi Giornalieri: mercoledì, maggio 7, 2008

Visita del papa a Savona, tra pronto soccorso e previsioni di sold out

Due postazioni di primo intervento di pronto soccorso in piazza del Popolo, una terza al Santuario. Nelle quali saranno impegnati sei medici e otto infermieri messi a disposizione dal “118” (due medici e due infermieri arriveranno per l’occasione da Imperia). E ancora trenta ambulanze dislocate per l’intera giornata sul territorio cittadino: cinque al Santuario, quindici intorno a piazza del Popolo, le altre dieci in vari punti del centro. E soprattutto un elicottero dei vigili del fuoco che sosterà o sul… Leggi tutto »

Al via il progetto per un robot “apprendista”

Con gli occhietti che si muovono come i nostri può guardare il mondo anche senza spostare la testa, con le mani ha piena libertà di movimento e proprio come noi avrà il senso del tatto con cui sviluppare sensazioni «umane»: è iCUB, il robot di un metro di altezza, che assomiglia a un bambino di 2-3 anni. Sarà così intelligente – racconta a «TuttoScienze» uno dei creatori, Giorgio Metta, ricercatore dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova – che imparerà a… Leggi tutto »

Le ambizioni di Fini e il ruolo della Chiesa

Ha ragione Massimo Cacciari quando fa notare che il termine “relativismo”, di per sé, non significa assolutamente nulla. E’ una parola buona per tutti gli usi. Gli italiani comuni la sentono pronunciare spesso, ma non sono in grado di afferrarne il senso, né associarla ad alcun simbolo valoriale. Gli intellettuali, per parte loro, ne discutono senza costrutto e senza neppure intendersi l’uno con l’altro. Se si parlasse di liberalismo (come fece Karol Wojtila nel 2002, durante il suo ultimo viaggio… Leggi tutto »

Polemica di Alemanno contro il gay pride di Roma

Il cambio della guardia in Campidoglio rischia di aprire un altro fronte destinato ad allargare la distanza dalla precedente amministrazione di centrosinistra. Dopo l´Ara Pacis e la Festa del Cinema, ieri Gianni Alemanno ha scavato l´ultima trincea sulla questione gay. Scatenando una bufera che non ha però turbato la sua frenetica attività istituzionale: prima ha ribadito che «l´esistenza di Israele non può essere messa in dubbio» partecipando insieme all´ambasciatore Gideon Meir alla presentazione del calendario di manifestazioni in programma per… Leggi tutto »

Chi manovra i microchip del peccato

L’anno scorso è stato pubblicato in Spagna un cospicuo pamphlet contro la Chiesa cattolica. Incomincia così: «La prostituta, la gran prostituta, la bigotta, la simoniaca, l’inquisitrice, la torturatrice, la falsificatrice, l’assassina, la laida, la folle, la malvagia». Poi, fin dal primo paragrafo, la Chiesa viene accusata d’essere denigratrice della scienza, nemica della verità, falsificatrice della storia, truffatrice di vedove, cacciatrice di eredità… Il libro è un improperio lungo 317 pagine, l’autore è Fernando Vallejo, il titolo La prostituta di Babilonia;… Leggi tutto »

Comunioni, il business del sacramento a Palermo: “Quasi come un matrimonio”

Il commerciante di via Bandiera: “Ci chiedono paillette e strass, vogliono essere vistosi”. Un prete racconta “Ho visto arrivare bambini sulle carrozze”. E c´è chi noleggia l´auto  Saranno il principale impegno delle parrocchie della città per tutto il mese di maggio e fino alla prima metà di giugno. E per le famiglie, soprattutto nei quartieri popolari e in provincia, saranno un´incombenza non da poco. Parliamo delle prime comunioni, la cui maratona è appena iniziata. La catechesi di preparazione al sacramento… Leggi tutto »

Domani convegno sui media cattolici

«I giornali, le tv e le radio spesso si parlano addosso e rischiano di sommergere l’elementare verità [sic!] delle cose». La diagnosi è di don Domenico Pompili, direttore dell’ufficio Cei per le Comunicazioni sociali. Se ne discuterà (con grandi speranze nel domani) al convegno nazionale «Lo sguardo quotidiano» che si terrà a San Donato Milanese da domani 8 maggio fino al 10 maggio e che sarà aperto dalla relazione del cardinale Angelo Bagnasco, presidente Cei, sui «media cattolici al servizio… Leggi tutto »

Fiera del Libro di Torino: dibattito sul futuro della scienza in Italia

Con “A che punto è l’Italia?” parte dalla Fiera del Libro 2008 il dibattito sull’Italia e sul suo futuro, con un importante focus sulla scienza e ospiti speciali. Gli incontri sono a cura del Comitato Italia 150, organizzatore dei festeggiamenti per i 150 anni dell’unità d’Italia che si terranno nel 2011. Il Comitato Italia 150 propone nell’ambito della Fiera del Internazionale del Libro di Torino 2008 una serie di incontri dal titolo A che punto è l’Italia? in cui esponenti… Leggi tutto »