Archivi Giornalieri: mercoledì, 21 Maggio, 2008

Corano fucilato e Vangeli bruciati

Il primo ministro iracheno Nuri al Maliki ha ricevuto le scuse ufficiali del presidente americano George W. Bush per il comportamento di un soldato americano che ha sparato contro una copia del Corano. Il comando delle forze Usa in Iraq aveva riferito due giorni fa di aver sospeso dal servizio e di aver rispedito in patria un soldato americano non meglio identificato, riconosciuto colpevole di aver usato una copia del libro sacro dell’Islam come bersaglio durante una seduta di tiro… Leggi tutto »

Dignità e emancipazione femminile? Riparliamone

Ogni tanto è utile fare un giro nelle librerie cattoliche. Così, per vedere un po’ che aria tira. Mi è di recente capitato di andare alla Libreria editrice vaticana, che si trova proprio dentro piazza San Pietro, ai piedi della Basilica, e, tra codici di diritto canonico, edizioni della Bibbia ed encicliche varie, mi colpisce la copertina di un libro: su fondo bianco, risalta il volto di una donna, coperto alla maniera che siamo abituati a chiamare “islamica”, con un… Leggi tutto »

Parlamento Europeo: Borghezio sulla relazione 2007 per l’adesione della Turchia all’Ue

“Solo forti interessi geopolitici e geoeconomici, ma non certo l’interesse e la volontà dei nostri popoli sostengono l’entrata della Turchia in Europa”. E’ quanto ha sostenuto oggi nell’aula di Strasburgo il parlamentare europeo della Lega Nord, Mario Borghezio. La relazione 2007 sui progressi della procedura di adesione della Turchia, secondo Borghezio “sembra un’enciclopedia delle ragioni ostative all’entrata nell’UE di un Paese che ogni giorno di piu’ accentua la sua islamizzazione, dove i muftì predicano che le donne senza velo sono… Leggi tutto »

Ultime dalla scienza

Tracce di dinosauri nello Yemen (Le Scienze). Studi sugli effetti cerebrali della deprivazione del sonno (Le Scienze). Studi italiani scoprono molecola che blocca la proliferazione di cellule tumorali (AGR e Corriere).

Facci su “Il Giornale”: falsa priorità di una “lobby” la modifica della 194

È una vera e propria casta, quella che sui giornali parla continuamente di modificare la legge 194. È una trasversalità numericamente modestissima che frequenta gli snodi dell’informazione. È una lobby che ti propina un’intervista al giorno per auspicare ipocriti «miglioramenti» a una legge che non solo palesemente funziona (gli aborti calano anno dopo anno, sempre) ma che la stragrande maggioranza degli italiani giudica buona così com’è: centrodestra compreso, e chi ha da ridire vada a sbirciarsi i sondaggi sul tema…. Leggi tutto »

Carfagna chiarisce sul gay pride: ma non si tocchi la famiglia

Roma, 20 mag. (Apcom) – L’Herald Tribune le dedica due colonne a pagina tre dal titolo non certo lusinghiero: “Un ministro della destra italiana attacca i gay”. Mara Carfagna è da due giorni sotto il fuoco incrociato di tutta la sinistra, del Pd, delle associazioni di omosessuali e Glbt. Nel Pdl sono più i silenzi che le difese anche se oggi il capogruppo alla Camera Fabrizio Cicchitto ha bocciato come “illiberale” l’attacco al ministro. Tutto nasce dalla teoria illustrata dalla… Leggi tutto »

Alemanno inviterà il papa in Campidoglio per “lavare l’onta” della Sapienza

(ANSA) – ROMA, 21 MAG – “Lunedì, durante il mio discorso di insediamento, inviterò il Papa in Campidoglio”. Lo ha annunciato il sindaco di Roma Gianni Alemanno. Il sindaco ieri sera nel corso di un convegno, aveva espresso la volontà di invitare il Pontefice, “per cancellare l’offesa ricevuta all’apertura dell’Anno accademico della Sapienza”. Il lancio è tratto dal sito dell’Ansa