Archivi Giornalieri: giovedì, maggio 22, 2008

Genova, lo scandalo sfiora la curia

[…] Musi lunghi e coprifuoco, dopo gli arresti per l’inchiesta su appalti&tangenti. […] La città è sotto il tiro della procura. I pm stanno aprendo fascicoli su fascicoli, spaziando dal porto alle mense ospedaliere. Uno stillicidio di scosse sismiche, che sta sconquassando quel che resta della Superba. […] L’attenzione della magistratura non si ferma soltanto sull’intreccio imprenditori-sinistra, storico e consolidato, ma va a parare verso il mondo cattolico. Nei guai è finito Giuseppe Profiti, ex dirigente della Regione Liguria, ex… Leggi tutto »

Le scuole venete festeggeranno san Francesco

Con comunicato stampa n° 773 del 13/05/2008, la Regione Veneto ha dato notizia d’aver approvato il calendario scolastico 2008/2009 relativo alle scuole dell’infanzia e alle scuole del primo e del secondo ciclo d’istruzione, statali e paritarie. Vi sono indicate le “Vacanze scolastiche: da sabato 4 – festa di San Francesco, patrono d’Italia – a domenica 5 ottobre 2008, ecc.”. La vacanza del 4 ottobre è una novità per il Veneto. Perché questa straordinarietà? L’assessore regionale all’istruzione Elena Donazzan ha dato… Leggi tutto »

Separazione tra Stato e moschea

IL DIBATTITO SULLA SEPARAZIONE TRA STATO E MOSCHEA FOMENTA MINACCE DI MORTE di ©Charles C. Haynes* tradotto da Alessandro D’Ovidio su autorizzazione dell’autore. Questo testo è protetto dalle leggi sul copyright. Non può essere pubblicato senza il consenso del traduttore. Ciò che avrebbe dovuto essere una tipica disputa “da legali” su questioni religiose in un’aula scolastica si è trasformata, in una scuola riconosciuta del Minnesota, in un imbroglio che ha coinvolto l’FBI e fomentato minacce di morte contro i dirigenti… Leggi tutto »

Roma, conferenza stampa sulla legge 40

“SOLO L’EUROPA PUÒ SALVARCI DALLA LEGGE 40/04” L’Associazione Amica Cicogna onlus con l’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica e le Associazioni Cerco un bimbo, Unbambino.it, L’altra cicogna onlus, Madre Provetta onlus VI INVITA ALLA Conferenza stampa del 23 maggio 2008, ore 11.30 Sala della Stampa Estera, via dell’Umiltà 83/C La legge 40/2004 viola il diritto alla salute, il diritto alla salute riproduttiva e all’equità di trattamenti sanitari che dovrebbero essere garantiti a tutti i cittadini europei (indipendentemente… Leggi tutto »

Comunità islamica di Padova: divisioni su “carta dei valori” Amato

Piena dignità delle donne, rifiuto del terrorismo, laicità dello Stato e libertà religiosa: l’associazione islamica Rahma ha firmato dal prefetto Michele Lepri Gallerano la «Carta dei valori» ideata dall’ex ministro Giuliano Amato e sottoposta ai mussulmani che vivono in Italia. La stessa carta che ha provocato la rottura con l’Ucooi, l’unione delle comunità islamiche, che l’ha ritenuta «discriminatoria». Gli islamici padovani invece «la condividono tutta per filo e per segno» spiega l’imam della moschea di via Anelli Malek Abderrahim. Nel… Leggi tutto »

Associazione Coscioni: tavoli informativi e prescrizioni pillola del giorno dopo in tutta Italia

Giovedì 22 maggio, in occasione dei trenta anni della legge 194, alle ore 12 è indetta una conferenza stampa all’Università La Sapienza, nella città universitaria davanti alla facoltà di Giurisprudenza, per presentare l’iniziativa dei tavoli di informazione sessuale. Saranno presenti Marco Cappato, segretario dell’Associazione Coscioni, Mirella Parachini, la ginecologa che prescriverà la ricetta per la pillola del giorno dopo, gli Studenti Coscioni e altre rappresentanze studentesche. Ai tavoli di informazione sessuale organizzati dagli Studenti Coscioni per la settimana della trentennale… Leggi tutto »

Legge britannica permette fecondazione assistita per single o lesbiche e non rivede limiti sull’aborto

Londra – I padri sono stati dichiarati una figura irrilevante nella Gran Bretagna moderna [sic!]. Il Parlamento ha infatti detto sì alla fecondazione assistita per le donne single o lesbiche, riconoscendo il diritto di procreare anche senza un uomo al fianco. Il provvedimento parlamentare Nel provvedimento sui temi bioetici votato ieri sera alla Camera dei Comuni, che non ha modificato il limite delle 24 settimane per l’aborto, è stato cancellato un requisito finora essenziale per accedere alle tecniche di fecondazione… Leggi tutto »

Cervello: nuovi studi sui meccanismi di dipendenza

MILANO – La dipendenza da cibo e droghe viene accesa da un interruttore cerebrale che attiva la dopamina, il neurotrasmettitore del piacere associato alla sensazione di astinenza. La scoperta e’ di un gruppo di ricercatori dell’INSERM-Universite Pierre et Marie Curie di Parigi ed e’ riportata dalla rivista Nature. L’interruttore e’ la molecola DARPP-32, gia’ conosciuta, di cui pero’ si ignorava l’implicazione in questo meccanismo. I ricercatori hanno visto che topolini con mutazioni di DARPP-32 non sviluppano dipendenza anche se sono… Leggi tutto »