Francia: coppia islamica, lei non è vergine e tribunale concede annullamento

Il tribunale di Lille annullato il matrimonio di una coppia di cittadini francesi di religione musulmana perché lei non era vergine. Come scrive Libération nel suo sito web, i giudici hanno riconosciuto che l’uomo era stato ingannato dalla donna. Lei “si si era presentata come celibe e casta”, ma la stessa notte del matrimonio sfarzoso il marito scopri che la moglie gli aveva mentito e “scandalizzato” ha chiesto e ottenuto l’annullamento.

Il lancio è tratto dal sito di TgCom