Castelnuovo del Garda (VR): il Comune finanzia il suono/rumore delle campane

Molti cattolici sono privi di orologi e necessitano del suono della campane per sapere che è ora di andare a messa o ad altre funzioni religiose. Per molti non cattolici le campane producono un rumore molesto, che talvolta incita alla blasfemia. A Castelnuovo del Garda esiste una “Squadra Campanari S. Maria Nascente” che ha organizzato il 48° raduno nazionale suonatori di campane. Il presidente della squadra, Luigi Prando, ha chiesto al Comune un contributo per l’evento. La Giunta, con delibera n. 77 del 20/5/08, ha stanziato 5 mila euro. Dalla motivazione abbiamo capito che così si è creta una “interazione sussidiaria” che rientra nei “progetti e programmi coerenti con le finalità istituzionali dell’Ente”. L’amministrazione comunale ha preso atto che ci troviamo di fronte a “elementi di salvaguardia della sicurezza pubblica ed a elementi di innovazione producibili dell’attività dell’associazione di riferimento”. Quante cose sconosciute ci sono dietro al suono/rumore delle campane! Anche lo spreco di denaro pubblico.

Dalla Newsletter del circolo UAAR di Verona (verona@uaar.it)

Archiviato in: Generale, UAAR