Archivi Giornalieri: giovedì, giugno 19, 2008

Castro convertito da Chavez?

Fidel Castro si e’ convertito. Beninteso, non a una fede religiosa ma a quello che Hugo Chavez ha definito “cristianesimo sociale”. E’ stato lo stesso presidente venezuelano, che ha incontrato spesso il lider maximo cubano, a raccontarlo in un’intervista concessa a una televisione portoghese. “Fidel, l’ho fatto diventare cristiano. Mancava poco che mi dicesse: bene Chavez, sono cristiano nel sociale” Il richiamo al cristianesimo e’ stato una stella polare nella carriera politica di Chavez, che lungo questa traiettoria si e’… Leggi tutto »

Gli esami non finiscono mai, soprattutto per chi scrive le tracce per i maturandi

Persino la formulazione dei quesiti posti agli studenti per gli esami di maturità, quest’anno, ci dà un’ulteriore dimostrazione del pressapochismo e dell’impreparazione della nostra classe dirigente sul tema della cultura. L’errore dello staff del ministro Fioroni nella selezione e formulazione delle prove ricade sul ministro Gelmini, è emblematico: la traccia riguardante la poesia “Ripenso al tuo sorriso” di Montale chiedeva allo studente di sviluppare “il tema del ruolo salvifico e consolatorio della figura femminile”. Ma Montale non si riferiva ad… Leggi tutto »

Polonia: secondo un libro Walesa sarebbe stato una “spia comunista”

Lech Walesa una spia al soldo del regime comunista. Questa la tesi del libro-documento che verrà pubblicato lunedì prossimo, inizialmente in sole 4mila copie, e redatto dall’Istituto per la memoria nazionale (IPN). Gestore unico degli archivi di Stato. E scoppia una violenta polemica in Polonia, Paese letteralmente diviso in due tra chi crede alla tesi dell’IPN e chi invece ritiene si tratti di una macchinazione orchestrata per colpire l’ex-presidente e il governo a lui vicino di Donald Tusk. In base… Leggi tutto »

Ultime dalla scienza

Studio italiano scopre cellule del sangue che aiutano cuore infartuato (AdnKronos). Dichiarata estinta una sottospecie del rinoceronte bianco (Corriere della Sera). Melanoma curato con cellule del paziente coltivate in laboratorio (Corriere della Sera). Fecondazione: tecnica italiana permette maggior successo selezionando spermatozoi (Corriere della Sera).

Come e perchè la Chiesa “istruisce” diplomatici africani

Un anno fa i partecipanti al corso arrivarono da 19 paesi musulmani del Mediterraneo e del Medio Oriente. Quest’anno da 22 paesi dell’Africa. Il secondo corso per diplomatici su “La Chiesa cattolica e la politica internazionale della Santa Sede” ha scelto di rivolgersi al più trascurato dei continenti. Che però è anche quello in cui il cattolicesimo è in più forte espansione. Il corso è iniziato il 13 maggio a Roma e si è concluso a Torino. È stato promosso… Leggi tutto »

Giovane pakistano condannato a morte per blasfemia

Un giudice pakistano ha emesso sentenza di morte per un giovane, Shafeeq Latif, incriminato per aver insultato il profeta Maometto; il giovane è stato inoltre condannato all’ergastolo e al pagamento di una multa per aver “profanato” il Corano, nel 2006. In Pakistan, le leggi contro la blasfemia possono prevedere la pena di morte. Molte persone, tra cui islamici e minoranze cristiane, stanno subendo dei processi – di cui le associazioni per i diritti umani hanno chiesto la sospensione. La legge… Leggi tutto »