Archivi Giornalieri: venerdì, agosto 29, 2008

Odifreddi: Darwin quanti nemici

In un articolo apparso ieri su “Repubblica”, intitolato Darwin quanti nemici, Piergiorgio Odifreddi ci rinfresca la memoria con una carrellata del miglior anti-evoluzionismo italico, dalle origini ai giorni nostri. La teoria di Darwin, introdotta in Italia dallo zoologo Filippo De Filippi con una conferenza del 1864, venne subito derisa e criticata aspramente, soprattutto da religiosi, filosofi e letterati del tempo – evidenziando, se ancora ce ne fosse bisogno, le lacune e il provincialismo del mondo culturale italiano. Queste critiche sussistono… Leggi tutto »

Gelmini: “torna l’educazione civica”

Si chiamerà, per la precisione, “educazione alla cittadinanza”. Il consiglio dei ministri svoltosi ieri ha deciso di reintrodurre quella che un tempo era nota come ‘educazione civica’. Secondo il ministro per la pubblica istruzione, Mariastella Gelmini, l’insegnamento servirà ad “aiutare i ragazzi a essere cittadini consapevoli dei propri diritti e dei propri doveri. Per educazione alla cittadinanza intendiamo conoscenza della costituzione, ma anche studio all’educazione ambientale, alla salute, e anche, come richiesto dal ministro Matteoli, l’insegnamento al’educazione stradale”. Secondo alcuni… Leggi tutto »

Obama inneggia a Gioacchino da Fiore

Barack Obama, acclamato ieri alla convention del Partito Democratico candidato ufficiale alla presidenza degli Stati Uniti, attira ulteriormente l’attenzione dell’Italia. Egli ha infatti citato tre volte durante i suoi ultimi discorsi il religioso medievale Gioacchino da Fiore, chiamandolo addirittura “maestro della civiltà contemporanea” e “ispiratore di un mondo più giusto”. Nella sua impostazione mistico-filosofica Gioacchino aveva cercato di armonizzare forzosamente Antico e Nuovo Testamento e suddiviso la storia in tre età, secondo uno schema trinitario millenaristico, definendo quest’ultima l’età “dello… Leggi tutto »

Torre Pellice (TO): sinodo valdese su Irc e libertà religiosa

Il sinodo valdese e metodista ribadisce a larga maggioranza il giudizio negativo sull’insegnamento della religione cattolica nella scuola pubblica. Un comunicato del sinodo chiarisce che l’Irc ignora il “rispetto della libertà di coscienza e di religione” e il “principio di laicità e aconfessionalità dello Stato” e critica l’attribuzione di crediti scolastici agli alunni che si avvalgono dell’Irc (“discriminatoria nei confronti di coloro che scelgono di non avvalersi”). Una recente circolare del Ministero della Pubblica Istruzione dispone che l’Irc si inserisca… Leggi tutto »

Svizzera: tribunale riabilita strega decapitata nel 1782

Il 13 luglio 1782 venne decapitata sulla pubblica piazza di Glarona (Svizzera) Anna Göldi, donna che era stata accusata di stregoneria e che sotto tortura aveva “confessato” di aver stretto un patto col diavolo. La sentenza era stata emessa da un tribunale religioso riformato – formalmente, per avvelenamento (dato che era stata ritenuta colpevole di aver avvelenato un membro della famiglia presso la quale lavorava come domestica). Nel novembre del 2007 il parlamento del cantone aveva approvato una mozione per… Leggi tutto »

Salerno: sequestrati fondi alla Curia

La Guardia di Finanza di Salerno ha sequestrato alla Curia locale una parte dei fondi dell’otto per mille (per un ammontare di circa 500.000 euro – ovvero un terzo dei fondi girati dalla Cei alla Curia), viste le accuse di abusivismo edilizio, truffa, abuso d’ufficio e falso. L’accusa è di aver trasformato una colonia per ragazzi indigenti nell’hotel a cinque stelle “Angellara Home”, utilizzando finanziamenti pubblici che ammontano a circa 2,5 milioni di euro. Tra gli indagati, il vescovo di… Leggi tutto »