Archivi Giornalieri: domenica, settembre 28, 2008

Lerner: Quei giovani arrabbiati destinati alla ribellione

Nel dibattito sull’annosa questione dell’immigrazione e dell’integrazione degli stranieri nei paesi occidentali, è utile citare un interessante articolo di Gad Lerner, apparso un paio di giorni fa su “Repubblica”. Lerner focalizza il discorso sui giovani di seconda generazione (figli di immigrati) alla luce dei recenti casi di cronaca, in particolare per quanto riguarda la questione dell’appartenenza e dell’islam. Emerge infatti un fenomeno che per certi versi è preoccupante: di fronte all’aumento delle tensioni tra italiani e immigrati, le “seconde generazioni”… Leggi tutto »

Talebani uccidono poliziotta simbolo delle donne afghane

E’ stata assassinata a Kandahar dai talebani Malalai Kakar, capitano della polizia locale e dirigente del dipartimento dei crimini contro le donne, uno dei simboli del riscatto afghano, in particolare di quello femminile, dopo la fine del regime dei fondamentalisti religiosi. Kakar è stata uccisa appena uscita da casa, mentre era in macchina: il figlio, che era con lei ed è stato coinvolto nell’agguato, è ora in coma, in gravi condizioni. La donna, figlia e sorella di poliziotti e rientrata… Leggi tutto »

Rotondi difende i suoi Didore

Si susseguono le critiche della componente cattolica per il progetto di legge sulle convivenze formulato dai ministri Brunetta e Rotondi. Rispondendo indirettamente alle critiche dei giorni scorsi di Giovanardi, Gasparri e Polledri, Rotondi afferma, cercando di rassicurare: “Ai miei amici consiglio più prudenza perché alla presentazione del testo potrebbero stupirsi di registrare anche il loro consenso”. Anche Famiglia Cristiana, “Avvenire” e esponenti vaticani si mostrano però molto critici sulla proposta dei Didore, ma Rotondi chiarisce: “i partiti cattolici europei sono… Leggi tutto »

Testamento biologico: mercoledì il via del Senato

Mercoledì prossimo è previsto l’esame, da parte della Commissione sanità del Senato, dei testi presentati sul testamento biologico. Lo ha fatto sapere ieri il sottosegretario del Welfare Ferruccio Fazio al Festival della salute di Viareggio: “sostanzialmente c’è una convergenza a livello politico da parte di tutti. Ci sono certo posizioni leggermente diverse, ma la mia impressione è che ci sia una sostanziale convergenza”. Continua Fazio: “Credo che sui temi etici l’esecutivo non debba arrogarsi il compito di prendere decisioni […]… Leggi tutto »

Marocco: teologo islamico sostiene matrimonio delle bambine

Il teologo islamico Mohamed ben Abderahman al Maghrawi, noto per le sue posizioni fondamentaliste, ha diffso sul suo sito un documento intitolato L’età del matrimonio, in cui afferma che “le bambine possono essere prese in moglie a 9 anni”, sostenendo su basi religiose il matrimonio delle minorenni. Maghrawi usa anche qualche argomento pseudo-scientifico: “La formazione del corpo di una bambina di 9 anni le permette di avere rapporti sessuali e, quindi, di assumere responsabilità matrimoniali”. I giornali locali e le… Leggi tutto »