Archivi Giornalieri: martedì, ottobre 14, 2008

Spagna: nasce primo bimbo “selezionato” per curare fratello

All’ospedale Virgen del Rocio di Siviglia è nato il primo bambino da un ovulo selezionato, in modo che il suo cordone ombelicale potesse essere utilizzato per curare il fratello di sei anni, affetto da anemia mediterranea, e anche perché egli stesso non nascesse con tale grave malattia genetica.

L’addio di Roberta De Monticelli alla Chiesa cattolica

Roberta De Monticelli, professore di filosofia della persona presso l’università Vita-Salute del San Raffaele, ha annunciato pubblicamente di aver abbandonato la Chiesa cattolica. In un articolo pubblicato sul Foglio lo scorso 2 ottobre, De Monticelli ha annunciato che, “per un senso del dovere ormai doloroso e bruciante”, ha deciso di dire “addio a qualunque collaborazione che abbia una diretta o indiretta relazione alla Chiesa italiana”. Causa della decisione, secondo le parole della stessa De Monticelli, le parole sull’autodeterminazione e il… Leggi tutto »

Invito alla preghiera per riparare alla diabolica “giornata dello sbattezzo”

Il blog cattolico nelcuoredimaria, ritenendo che la giornata dello sbattezzo lanciata dall’UAAR costituisca una “ennesima azione diabolica mascherata da “sedicenti diritti””, ha invitato i cattolici a pregare fino al 25 ottobre “per tutti quanti andranno con odio a manifestare per liberarsi di Dio”, chiedendo inoltre perdono a Dio “per questi fratelli ostinati e superbi”. La campagna UAAR viene altresì definita una “manovra subdola che concretamente ha lo scopo di NEGARE, RIFIUTARE, OPPORSI a riconoscersi figli di Dio e quindi fratelli… Leggi tutto »

13 immigrati buttati a mare da scafisti perché ritenuti “posseduti dagli spiriti”

I 59 immigrati sbarcati a Portopalo di Capopassero lo scorso 11 settembre non avevano viaggiato soli. Con loro, a bordo, c’erano inizialmente altre 13 persone (12 nigeriani e un ghanese), poi buttate a mare vive, nel corso di una difficile navigazione, perché ritenute possedute da spiriti maligni che si sarebbero impossessati del barcone. I superstiti sarebbero stati più volte picchiati e costretti a cantare preghiere per allontanare tali “demoni”. La vicenda è stata ricostruita dal procuratore capo di Siracusa, Ugo… Leggi tutto »

Dalla Regione Veneto un mucchio di soldi agli oratori

L’assessore regionale alle politiche sociali, il veronese cattoudc Stefano Valdegamberi, ha fatto sapere alla stampa che la Giunta regionale, su sua proposta, “ha assegnato un finanziamento complessivo per il 2008 di 1.793.150 euro di contributi in conto capitale allo scopo di riadattare o riqualificarne le strutture, in particolare le situazioni di maggiori urgenza presenti nelle piccole parrocchie.” (Arena 8/10) La preoccupazione dell’assessore non è di avvantaggiare i preti e la chiesa cattolica, a lui premono i ragazzi, più precisamente: “Ci… Leggi tutto »

Nuovo intervento CEI contro l’eutanasia

Con un messaggio redatto in occasione della trentunesima Giornata nazionale per la vita, e reso noto oggi, la Conferenza Episcopale Italiana ha preso nuovamente posizione contro l’eutanasia. Scrivono i vescovi: “C’è chi vorrebbe rispondere a stati permanenti di sofferenza, reali o asseriti, reclamando forme più o meno esplicite di eutanasia. Vogliamo ribadire con serenità, ma anche con chiarezza, che si tratta di risposte false: la vita umana è un bene inviolabile e indisponibile”. Il documento ribadisce anche il fermissimo no… Leggi tutto »