Archivi Giornalieri: venerdì, ottobre 24, 2008

Elezioni Usa: sondaggi su legame tra voto e appartenenza religiosa

Una recente ricerca del Pew Forum, istituto di sondaggi e rilevazioni Usa specializzato in analisi su questioni politico-religiose, mette in luce le possibili tendenze dell’elettorato (suddiviso per appartenenza religiosa) in vista delle prossime elezioni. In particolare, emerge come gli evangelici bianchi siano per il 67% schierati con McCain, mentre i restanti con Obama (anche se si assiste, rispetto a questa estate, ad un discreto recupero del candidato democratico, seppure sia difficile parlare ormai di un rimonta che possa impensierire McCain)…. Leggi tutto »

Mons. Crociata: “Laicismo minaccia laicità e convivenza tra culture”

In un’intervista dal numero di Jesus di novembre, il segretario della Conferenza Episcopale Italiana, monsignor Mariano Crociata attacca: ”Pretendere di non esporre più segni cristiani è un’idea di una povertà culturale drammatica, come se per rispettare l’altro non bisognasse rispettare se stessi”. “Occorre conoscere l’altro e avere coscienza della propria storia e identità”, continua Crociata, dipingendo il “laicista” come colui che vorrebbe annullare la visibilità della tradizione cristiana nella società, tanto da rappresentare addirittura “una minaccia alla laicità, al pluralismo… Leggi tutto »

Grecia: favori immobiliari alla Chiesa ortodossa, governo in difficoltà

La notizia di un’avvenuta transazione immobiliare tra il governo greco e la Chiesa ortodossa, consistente nello scambio di un terreno di scarso valore economico appartenente al monastero di Vatopedi (Monte Athos) con una proprietà di pregio appartenente allo Stato sta mettendo in serissima difficoltà il governo conservatore di Costas Karamanlis, che si regge su soli due voti di maggioranza. Theodoros Roussopoulos, ministro e portavoce dell’esecutivo, è già stato costretto alle dimissioni: il danno economico per le finanze statali ammonterebbe a… Leggi tutto »

Turchia: premier Erdogan e AKP sanzionati per attentato alla laicità

La Corte Costituzionale turca ha confermato che il primo ministro Erdogan e altri esponenti governativi hanno compiuto atti contro la laicità dello stato, dando le motivazioni per le sanzioni inflitte al partito di governo AKP in luglio (taglio della metà dei fondi statali di quest’anno). La Corte specifica però che Erdogan e gli altri giudicati non hanno promosso la violenza: quindi, nonostante l’attentato al principio di laicità, l’AKP non è stato bandito e gli esponenti politici segnalati non verranno esclusi… Leggi tutto »

Tolto patrocinio a film su Obiettivi del Millennio Onu: “offensivo per islam”

I produttori di 8/Huit, film collettivo presentato fuori concorso e in anteprima al Festival internazionale del Film di Roma sugli otto obiettivi Onu del millennio (che vede anche episodi di Wim Wenders e Gus Van Sant) hanno denunciato durante la conferenza stampa: “Le Nazioni Unite hanno tolto il bollino che indica il patrocinio dell’Onu al nostro film sugli obiettivi del millennio contro la fame nel mondo, Aids e analfabetismo per paura dell’islam. […] Hanno ritenuto offensivo per l’islam l’episodio diretto… Leggi tutto »