Archivi Giornalieri: lunedì, ottobre 27, 2008

Benedetto XVI: “Distinzione tra politica e religione inventata dal cristianesimo”

Benedetto XVI, ricevendo questa mattina le lettere credenziali della nuova ambasciatrice delle Filippine, Cristina Costaner-Ponce Enrile, ha affermato: “La distinzione tra religione e politica è un’acquisizione specifica del cristianesimo ed uno dei suoi contributi, storici e culturali, specifici”. Secondo il papa, la Chiesa sarebbe “pienamente convinta della rispettiva autonomia e competenza di Chiesa e Stato” ma, ci tiene a precisare, “Stato e religione sono chiamate a supportarsi vicendevolmente per servire insieme il benessere personale e sociale della collettività”. E’ necessaria… Leggi tutto »

Una giornata fuori dal comune (e dal gregge)

Non ci aspettavamo che fossero più di mille. In migliaia si erano già sbattezzati negli anni precedenti: noi li stimiamo intorno ai diecimila, anche se le cifre ‘vere’ le può avere solo la Chiesa cattolica. Molti non credenti non hanno ritenuto opportuno partecipare a un’iniziativa di massa, altri sono proprio contrari allo sbattezzo. Altri (già una decina) hanno comunicato la loro adesione fuori tempo massimo, altri ancora l’hanno scritto su qualche blog ma non ce l’hanno comunicato. L’UAAR non si… Leggi tutto »

Grande successo dello sbattezzo di massa: superata quota mille!

Milletrentadue persone in tutto il paese hanno inviato la loro richiesta di cancellazione degli effetti civili del battesimo, tutti insieme, sabato 25 ottobre, in occasione della prima giornata nazionale dello sbattezzo indetta dalla Uaar. Gli sbattezzandi, cioè, hanno spedito una raccomandata al parroco della parrocchia dove furono battezzati quando erano neonati, per affermare il proprio diritto di non essere più considerati dallo Stato come sudditi della Chiesa cattolica, secondo quanto stabilito nel 1999 dal Garante per la privacy. «I mille… Leggi tutto »

Baviera: 100.000 euro per il compleanno del fratello del papa

La diocesi di Ratisbona dovrà sborsare 100.000 euro per i festeggiamenti del compleanno di George Ratzinger, fratello maggiore di Benedetto XVI, anch’egli sacerdote e direttore del coro di Ratisbona, cui tempo fa era già stata concessa la cittadinanza onoraria di Castel Gandolfo. Ratzinger compirà infatti 85 anni il prossimo 15 gennaio e le spese previste a carico della diocesi (che accumula redditi soprattutto grazie al suo patrimonio immobiliare) hanno già alimentato le critiche da parte di stampa e società civile:… Leggi tutto »

Afghanistan: studente condannato a 20 anni per blasfemia

Parwez Kambakhsh, giovane studente afghano di giornalismo, era stato condannato tempo fa a morte per il reato di blasfemia. Durante le lezioni poneva domande sui diritti delle donne ed è stato ritenuto colpevole per aver distribuito illegalmente un articolo tratto da internet in cui si auspicava una modernizzazione della dottrina islamica sui diritti delle donne. Inizialmente era stato condannato a morte da un tribunale, ma pochi giorni fa una corte d’appello ha ridotto la pena a 20 anni di reclusione:… Leggi tutto »