Archivi Giornalieri: mercoledì, novembre 12, 2008

Famiglia Cristiana ‘avvisa’ Veltroni: “basta con i radicali”

Un editoriale pubblicato sull’ultimo numero di Famiglia Cristiana contiene un pesante invito al leader del PD Walter Veltroni: “Se non si scioglie subito, e nettamente, il “nodo radicale”, questo finirà per strozzare Veltroni e il Pd. Altrimenti, meglio che Margherita e Ds tornino a essere due partiti ben distinti”. L’articolo muove dalle polemiche sorte in seguito alle dichiarazioni di Paola Binetti sulla relazione tra omosessualità e pedofilia e contesta gli attacchi che la deputata teodem ha subito. L’invito a rompere… Leggi tutto »

Sbattezzo su “Libero”

Il portale di Libero, in questo momento, segnala in home page, per la sezione Dì la tua, il tema dello sbattezzo e il libro Uscire dal gregge. Storie di conversioni, battesimi, apostasie e sbattezzi, di Raffaele Carcano e Adele Orioli, definito “il libro per i cattolici pentiti, per chi è diventato ateo o agnostico” . I commenti degli utenti all’articolo della redazione hanno già quasi raggiunto, in pochissimo tempo, quota 800, prova tangibile dell’interesse per l’argomento.

Testamento biologico: avvocato modenese mette moduli on line

Maria Grazia Scacchetti, l’avvocato modenese che ha seguito il caso dell’uomo che ha ottenuto poco tempo fa un decreto giudiziario assimilabile ad un testamento biologico per non vedersi imporre l’accanimento terapeutico, ha deciso di mettere su alcuni siti internet dei moduli per fare richieste simili. La decisione farà discutere, considerando che la Cassazione si è da poco pronunciata sul caso Englaro. Spiega l’avvocato che “la procedura che ho seguito per il mio cliente è percorribile da tutti. Per di più,… Leggi tutto »

Gb: tredicenne, leucemica, chiede di essere lasciata morire

Aveva cinque anni, Hannah Jones, quando le fu diagnosticata una grave forma di leucemia. Fu curata con la chemioterapia e, ora che di anni ne ha tredici, il suo cuore è irrimediabilmente compromesso, tanto che pompa sangue solo al 10% delle sue possibilità. Si potrebbe tentare di rimediare con un trapianto: ma Hannah, che ha già subito tre operazioni, ha deciso di rifiutarne una quarta, che le avrebbe forse assicurato altri cinque/dieci anni di vita e che era peraltro priva… Leggi tutto »