Archivi Giornalieri: lunedì, novembre 24, 2008

Spagna: sentenza sul crocefisso, l’invettiva de “L’Osservatore Romano”

L’”Osservatore Romano” reagisce con forza alla sentenza del tribunale spagnolo che ha permesso la rimozione del crocefisso da una scuola pubblica, con un articolo dello scrittore Juan Manuel de Prada, il quale scrive: “che si giunga a considerare un crocefisso offensivo in Occidente si può solo interpretare come un sintomo allarmante di amnesia o necrosi culturale”. La sentenza addirittura sancirebbe “giuridicamente la rinuncia di una Europa disorientata, irrazionalmente in preda a un impulso di autodistruzione”. Con gesti come questo l’Europa… Leggi tutto »

Spagna: sentenza sul crocefisso, critiche da vescovi e Pp

Chiesa cattolica e Partido Popular (Pp) si scagliano contro la recente sentenza con cui il giudice Alejandro Valentin di Valladolid ha permesso la rimozione dei crocefissi da una scuola pubblica, in nome della laicità dello stato. Il cardinale di Toledo Antonio Canizares arriva a dire: “La nostra società è malata, molto malata, e non possiamo nasconderlo”, tanto che in questo e altri fatti “si denota una cristofobia che, in definitiva, è odio verso se stessi”. Il cardinale di Siviglia Carlos… Leggi tutto »

Rimini: avvocato cattolico segue anziana che vuole sospendere alimentazione artificiale e scrive a “Jesus”

Astorre Mancini, un avvocato cattolico, ha accettato di seguire il caso di una donna anziana degente in una clinica che vuole, nel pieno possesso delle sue facoltà, interrompere l’alimentazione liquida tramite sondino per essere alimentata normalmente, anche se ciò ne accorcerebbe le prospettive di vita. La clinica per questo si è opposta e il caso è finito al tribunale di Rimini. Lo stesso avvocato ha scritto al mensile dei paolini Jesus, spiegando la questione e i propri dubbi interiori, poiché… Leggi tutto »

La cella di Bernardo Provenzano

Paolo Berizzi ha descritto ieri per Repubblica la cella di Bernardo Provenzano. Uno scrittoio con l’immagine di padre Pio e due santini della Madonna: il superboss mafioso passa le sue giornate a pregare e a leggere la Bibbia, oltre che a scrivere alla famiglia lettere che si aprono e si chiudono col nome di Dio. Il deputato del PD Antonio Misiani, che l’ha visitato, sostiene che Provenzano sia “una specie di monaco”: la fede, per lui, “è tutto”. Il ministro… Leggi tutto »

Nuovo sondaggio sul sito UAAR

Un nuovo sondaggio è ora disponibile sul sito UAAR. Questa la domanda: “Arcigay ha annunciato di voler denunciare Paola Binetti (medico, psicologa, membro dell’Opus Dei e deputata del PD) a causa di alcune sue dichiarazioni ritenute omofobe. Tu che ne pensi?” Sei le opzioni tra cui scegliere la risposta: – Sono contrario: l’omosessualità è un’inclinazione intrinsecamente disordinata – Sono contrario: non si processano le opinioni – Per me è sufficiente che non faccia più parte di alcun albo professionale –… Leggi tutto »