Archivi Mensili: novembre 2008

No a matrimonio religioso per chi ha cambiato sesso

Una coppia fiorentina, già sposata civilmente da molti anni, ha chiesto a don Alessandro Santoro, sacerdote della Comunità delle Piagge (Firenze), di risposarsi in chiesa. Poiché la moglie è diventata donna in seguito a un intervento chirurgico, la coppia ha ottenuto per ora soltanto una benedizione, ma secondo il canonista padre Luigi Sabbarese, intervistato dal settimanale diocesano Toscana Oggi, nemmeno questo gesto s’aveva da fare: il sacerdote avrebbe in tal modo creato “confusione, in una società dove è già messa… Leggi tutto »

La Chiesa declina? Secondo il vescovo è colpa degli intellettuali cattolici

Secondo Patrick O’Donoghue, vescovo emerito di Lancaster, nel Regno Unito, sarebbero proprio i cattolici in possesso di un’educazione di livello universitario a fraintendere gli insegnamenti della Chiesa cattolica. Intervistato dal giornale cattolico The Tablet, il prelato li avrebbe accusati non solo di non aver compreso il significato del Concilio Vaticano II, ma di aver altresì contribuito ad accelerare il declino della Chiesa. Poiché fanno parte della classe dirigente inglese, infatti, gli intellettuali cattolici avrebbero diffuso, attraverso i mezzi di informazione… Leggi tutto »

Regione Veneto: tre milioni di euro alle scuole clericali

Ci era sfuggita la notizia trionfalistica apparsa sull’Arena del 7/11 e ringraziamo il lettore che ce l’ha segnalata. Trionfalistica per l’assessore regionale (e veronese) Massimo Giorgetti, che ha visto l’accoglimento da parte della giunta regionale della sua proposta di stanziare 3 milioni di euro. A favore di chi? “Si tratta del secondo riparto di questo tipo attuato nel 2008, e riguarda strutture scolastiche gestite da privati, perlopiù istituzioni di ambito religioso”. Le finanze pubbliche sono in difficoltà, soprattutto quando ci… Leggi tutto »

Vaticano: a dicembre documento su embrioni e procreazione

La Congregazione per la dottrina della fede ha intenzione di pubblicare, per la metà di dicembre, un documento che tratta questioni di procreazione ed embriologia, in modo da aggiornare l’istruzione Donum Vitae promulgata dall’allora cardinale Ratzinger nel 1987, quando era prefetto della stessa congregazione. Tra i temi trattati, la diagnosi pre-impianto, la clonazione umana, gli “ibridi” uomo-animale, le ricerche sulle staminali embrionali, il congelamento degli embrioni umani.

Tagli alla scuola, ma “Dio non si taglia”

Riporta L’Espresso che “i 25.694 insegnanti di religione nella scuola pubblica italiana sono al riparo dallo tsunami di tagli e proteste che l’ha investita”. Anzi, con la futura diminuzione delle ore scolastiche potrebbero assumere un peso maggiore nella scuola pubblica. Tra il 2004 e il 2007 inoltre è cresciuto il numero degli insegnanti di religione, con costo totale di 800 milioni all’anno circa e una situazione lavorativa ben garantita. Anche se il numero di coloro che si “avvalgono” dell’Irc è… Leggi tutto »

India: commandos islamisti fanno strage a Mumbai

La città di Mumbai è stata colpita in serata da attacchi terroristici mirati e simultanei, attribuiti a commandos di mujaheddin del Deccan, gruppo finora sconosciuto. Tra i luoghi coinvolti, soprattutto quelli frequentati da stranieri, come il quartiere turistico e la stazione ferroviaria. Il capo dell’antiterrorismo di Mumbai è stato ucciso e le forze dell’ordine, intervenute in massa, cercano di rintuzzare gli attacchi e liberare gli ostaggi catturati dai terroristi. Si parla provvisoriamente di 80 morti e 900 feriti, tra cui… Leggi tutto »

Bertone: scienza progredisce senza morale

Il cardinal Bertone, segretario di Stato vaticano, nel discorso pronunciato in apertura del convegno La scienza 400 anni dopo Galileo Galilei (organizzato da Finmeccanica), afferma che di fronte allo sviluppo della scienza si noterebbe “lo smarrimento delle leggi morali ereditate dalla tradizione”, tale da degenerare “facilmente in assenza di leggi”. Secondo Bertone, “da un lato si avverte l’insorgere di problematiche etiche, complesse ed inedite, in ragione di un divario che va allargandosi tra i rapidi sviluppi della ricerca scientifica e… Leggi tutto »

Vaticano: ripubblicheremo atti del processo Galileo

Monsignor Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio consiglio per la cultura, annuncia che il Vaticano ha intenzione di ripubblicare integralmente gli atti del processo contro Galileo Galilei, con “l’aggiunta di una accurata analisi contestuale”, per “rinfrescare la memoria” e rispondere a coloro che attenderebbero “pentimenti” – secondo la Chiesa – non giustificati. La condanna a Galilei non sarebbe stata firmata, secondo Ravasi, solo per un “grave disaccordo tra i cardinali”. Nonostante ciò, secondo Ravasi è “indispensabile cominciare a guardare verso il… Leggi tutto »