Archivi Giornalieri: domenica, gennaio 4, 2009

Napoli: imbrattata dai writers chiesa del 1200

Imbrattata la storica chiesa di Sant’Eligio in Piazza Mercato. Decine di scritte sono apparse sulla facciata dell´edificio, tra i più antichi di Napoli. Oltre ai muri di tufo, che risalgono al 1270, sono stati sporcati un cancello di ferro e l´Educandato adiacente la chiesa. «Il tutto – denuncia l´assessore alla Vivibilità della II Municipalità Gianfranco Wurzburger – a pochi metri da una pattuglia mista composta da agenti e soldati». Prima, a proteggere la chiesa, c´era un cancello di recinzione. Fino… Leggi tutto »

Brasile: gratis preservativo e pillola

Il governo brasiliano darà il via ad una campagna per la distribuzione gratuita di contraccettivi. Si parla di 70 milioni di confezioni di pillole anticoncezionali, 500 mila pillole del giorno dopo, 1 miliardo di preservativi, per combattere la diffusione endemica di malattie come l’Aids, diminuire gli aborti e favorire una sessualità più responsabile. La Chiesa si oppone però alla campagna governativa; ad esempio il vescovo ausiliare dell’arcidiocesi di Rio de Janeiro, Antonio Augusto Dias Duarte, sostiene: «Il governo vuole diminuire… Leggi tutto »

Diffida Uaar per il ritiro della delibera sul teomostro di Leuca

È stata protocollata la nota che segue al Comune di Castrignano del Capo, nel cui territorio ricade Leuca, indirizzata al sindaco e al dirigente, responsabile del procedimento, nonché all’Assessorato all’Urbanistica, alla sovrintendenza e al prefetto. Abbiamo poi distribuito in città e nella attigua Patù il volantino di cui al precedente comunicato-denuncia , dal titolo: NON CROCIFIGGIAMO IL PAESAGGIO. Tanti cittadini hanno accolto con favore la nostra iniziativa, chiedendoci di ritornare per veder impedita il progetto del raddoppio del santuario a… Leggi tutto »

Nature: 15 nuovi studi che supportano l’evoluzionismo

L’autorevole rivista scientifica Nature pubblica, nel suo numero di gennaio, una lista di quindici “chicche”: quindici recenti studi / scoperte nel campo della biologia evoluzionistica che confermerebbero la validità della teoria dell’evoluzione. Il testo, curato da Henry Gee, Rory Howlett e Philip Campbell, è liberamente scaricabile dal sito della pubblicazione e contiene l’esplicito invito a darne la maggior diffusione possibile.

Padre Amorth: Satana dietro crisi economica, di Alitalia e conflitto a Gaza

Il noto esorcista padre Gabriele Amorth, intervistato dal sito cattolico Pontifex Roma, attribuisce la crisi economica e anche i problemi di Alitalia all’operato del demonio. Secondo Amorth, «quando accadono divisioni, confusione, crisi, il grande tentatore è sempre presente» e «se la ride» poiché «crisi e i dissesti economici hanno influenze anche sulla sfera personale”, creando “allontanamento e frattura, esattamente quello che vuole Satana». Il maligno suggerirebbe «ai mercati, agli esperti e agli investitori scelte sbagliate», di modo che questi causino… Leggi tutto »

USA: cresce l’attenzione editoriale per l’abbandono del cristianesimo

In quanto co-autore di Uscire dal gregge, sono ovviamente molto interessato ai testi che trattano dell’abbandono della fede. E’ un tema che riscuote un attenzione crescente negli Stati Uniti: già lo scorso anno il libro di David Kinnaman e Gabe Lyons, unChristian. What a New Generation Really Thinks about Christianity… and Why It Matters, segnalava (da un preoccupato punto di vista evangelico) come il 40 per cento dei giovani USA non si autoidentificasse più nel cristianesimo. Negli ultimi mesi si… Leggi tutto »

Fioccano le richieste di social card da parte di suore e frati

Ufficialmente sono nullatenenti. Per questo motivo, anche suore e frati hanno titolo a chiedere la social card. Secondo quanto rende noto il quotidiano veronese L’Arena, le richieste fioccano, e negli uffici postali della provincia scaligera è possibile assistere a file di religiosi e religiose. A dire delle stesse Poste, “una piccola sede come Castelletto di Brenzone ne ha liquidate da sola più di 50”.

Si scaldano i motori per l’anno darwiniano

Il 2009 sarà un anno darwiniano: ricorrono infatti sia il bicentenario della nascita di Charles Darwin, sia il centocinquantesimo de L’origine delle specie. L’attenzione del mondo della scienza e dei mezzi di informazioni sarà quindi massima, così come la possibilità che si inneschino controversie. A essere precisi, l’anno nuovo è già immediatamente partito con una polemica. Due giorni fa, infatti, sul Corriere della sera Edoardo Boncinelli ha positivamente recensito Nati per credere, il libro di Vittorio Girotto, Telmo Pievani e… Leggi tutto »