Archivi Giornalieri: mercoledì, febbraio 11, 2009

Il segretario UAAR alla presentazione di “Religiolus”

Il segretario UAAR Raffaele Carcano ha partecipato, insieme a Paolo Naso (cristiano protestante), Khalid Chaouki (musulmano) e Victor Magiar (ebreo) alla conferenza stampa che ha fatto seguito alla presentazione di Religiolus, il film di Larry Charles e con Bill Maher che sarà nelle sale a partire da venerdì. I giornalisti presenti hanno posto molte domande ai quattro intervenuti: una parte di esse è stata pubblicata sul sito Mymovies.it. Segnaliamo come l’UAAR sia stata citata oggi anche da Le Monde, in… Leggi tutto »

Darwin day, comunicato stampa UAAR

Duecento di questi Darwin Day: l’Uaar festeggia il compleanno dell’evoluzione Tornano i Darwin Day Uaar, quest’anno con un doppio anniversario: duecento candeline per Charles Darwin e centocinquanta per la sua opera principale, l’Origine delle specie. Come ogni anno, l’Uaar organizza eventi e incontri in tutta Italia, ma il calendario di sempre, stavolta, si arricchisce di alcune novità: collaborazioni con atenei, spettacoli teatrali, momenti di intrattenimento per bambini. «Come sempre – spiega Raffaele Carcano, segretario nazionale dell’Uaar – festeggiamo il compleanno… Leggi tutto »

Eluana: autopsia ok. Ma Alfano: “è morta di sentenza”

Eluana Englaro è morta per collasso cardio-circolatorio dovuto a disidratazione. E’ stato questo l’esito dell’autopsia, svoltasi ieri. La causa del decesso è dunque la stessa prevista dal protocollo di interruzione dell’alimentazione e dell’idratazione forzata. Anche l’esito dell’ispezione dei NAS avrebbe confermato l’assenza di qualunque irregolarità: e, a quanto è stato reso noto ieri sera, nessun nome è stato iscritto nel registro degli indagati, nonostante la procura di Udine abbia ricevuto un’ingente massa di esposti da parte di cittadini e organizzazioni… Leggi tutto »

Testamento biologico: Rutelli vota la mozione di maggioranza

Il Senato ha approvato ieri una mozione sul testamento biologico, votata per parti separate. Laddove la mozione impegnava il governo a fare in modo che il disegno di legge sul testamento biologico noi consideri mai alimentazione e idratazione forzata come terapie, e comunque non conceda mai ai cittadini la facoltà di determinare autonomamente la propria volontà in merito, il testo ha ricevuto il sostegno non solo della maggioranza, ma anche di parte dell’opposizione: a favore hanno infatti votato anche Francesco Rutelli… Leggi tutto »