Archivi Giornalieri: giovedì, 2 Aprile, 2009

Ghizzoni (PD): “ora alternativa sempre più a rischio”

L’on. Manuela Ghizzoni (PD) ha presentato oggi un’interrogazione al ministro della Pubblica Istruzione Mariastella Gelmini per sapere come sarà assicurata la presenza dei docenti nelle ore di attività didattica alternative all’insegnamento della religione cattolica. “I tagli”, sostiene Ghizzoni, “non permetteranno alle scuole di svolgere le attività didattiche, formative, di studio e di ricerca con assistenza di personale docente”. Il provvedimento rappresenterebbe dunque “un grave impoverimento per la scuola pubblica”, perché “gli studenti delle scuole elementari e delle scuole medie che… Leggi tutto »

La Svezia legalizza il matrimonio gay

La Svezia è ora il quinto paese europeo, dopo Olanda, Belgio, Spagna e Norvegia, a riconoscere i matrimoni gay. Più di un decennio fa aveva già riconosciuto le coppie omosessuali conviventi, che da sette anni a questa parte potevano altresì adottare bambini. Il provvedimento, approvato con 261 voti a favore e 22 contro (i democristiani), vale sia per i matrimoni civili che per quelli religiosi, se la confessione religiosa è d’accordo.

Olanda, il pastore ateo non sarà espulso

Il pastore protestante olandese Klaas Hendrikse, autore del libro Believing in a God who does not exist: manifesto of an atheist pastor (Credere in un Dio che non esiste: manifesto di un pastore ateo) non sarà espulso: nessuna azione disciplinare, secondo quanto rende noto il portale Ekklesia, sarà dunque intentata contro di lui dalle autorità ecclesiastiche. “Per me Dio non è un essere, ma una parola per ciò che può accadere tra le persone” è la tesi centrale della teologia… Leggi tutto »

Legge 40, reazioni alla sentenza della Consulta

Paola Binetti (PD): “La sentenza costituisce una delle tappe della costante malevolenza con cui questa norma è stata guardata in molti ambienti. Ma per lo meno i giudizi restino circoscritti ai punti citati dalla sentenza”. Sandro Bon­di (ministro dei beni culturali, PDL): “Un problema grave per la nostra democrazia, perché la sovranità del Parlamen­to viene intaccata parallelamente alla percezio­ne della sparizione di autorità di garanzia”. Margherita Boniver (PDL): “La legge 40 è la più reazionaria e conservatrice dell’Unione europea”. Emma… Leggi tutto »

Incontri di aprile del circolo UAAR di Treviso

Il circolo UAAR di Treviso organizza presso “SPAZIO PARAGGI” in via Pescatori 23 a Treviso (zona Teatro Comunale), i seguenti incontri: ——————————————————————————– domenica 19 aprile, ore 18:00 Prof. Gianfranco Vazzoler Chi è Persona? Decisioni possibili etico-comportamentali e cliniche legate al concetto di persona ——————————————————————————– domenica 26 aprile, ore 18:00 Dott. Giovanni Paglialonga Testamento Biologico. Disposizioni o Direttive anticipate di fine vita ——————————————————————————– Il circolo organizzerà inoltre un tavolo informativo per il giorno 11 aprile in Piazza Indipendenza a Treviso, dalle… Leggi tutto »

Legge 40: sul numero di embrioni la Consulta dice stop

Una sentenza della Corte Costituzionale ha giudicato illegittima la disposizione della legge 40/2004 che fissa a tre il numero massimo di embrioni impiantabili durante i processi di fecondazione artificiale. La Consulta ha altresì dichiarato illegittimo l’articolo 3, laddove la legge ha omesso di precisare che il trasferimento di embrioni deve essere effettuato senza pregiudizio della salute della donna. Il ginecologo Carlo Flamigni, membro del Comitato Nazionale di Bioetica e presidente onorario UAAR, ha dichiarato che è venuto meno il principio “in… Leggi tutto »