Archivi Giornalieri: martedì, 28 Aprile, 2009

Ancona: reazioni del mondo politico alla sortita anti-UAAR del vescovo

L’attacco del vescovo Edoardo Menichelli allo striscione ateo esposto dall’UAAR (cfr. Ultimissima di ieri) ha avuto anche oggi l’onore della prima pagina sul Corriere Adriatico. Non potevano infatti mancare le reazioni del mondo politico, in un città che tra poche settimane sarà chiamato a rinnovare l’amministrazione comunale. Giacomo Bugaro, candidato sindaco del PDL, è d’accordo col vescovo e si dichiara “contrario a manifestazioni violente del pensiero. E’ un attacco alla nostra cultura, a prescindere dal credo. Questa forma avanzata di… Leggi tutto »

GB: nelle scuole religiose si potrà predicare contro l’omosessualità

Un progetto del governo inglese, di cui dà notizia il Guardian, intende introdurre l’educazione sessuale obbligatoria per tutte le scuole statali, ma intende anche permettere di predicare contro l’omosessualità (e contro qualunque altra cosa ritenuta negativa) all’interno delle scuole confessionali. Gli istituti saranno infatti liberi di applicare i propri valori. La proposta è stata accolta con favore dal mondo cattolico.

Israele, viceministro chiede che si cambi il nome dell’influenza suina

Il maiale è un animale impuro: occorre pertanto non solo evitare di mangiarlo, ma persino pronunciarne il nome. Per questo motivo, riporta Haaretz, Yakov Litzman, viceministro israeliano alla sanità, ha chiesto che l’influenza suina sia chiamata “influenza messicana”. Litzman è un esponente di United Torah Judaism (“Giudaismo unito nella Torah”), un movimento ultraortodosso che rappresenta il sesto partito del paese.

Lombardia, Formigoni consegna onorificenza alle suore che curarono Eluana

Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia, consegnerà una speciale benemerenza alle suore che per 14 anni hanno accudito Eluana Englaro nella clinica Beato Luigi Talamoni di Lecco. La motivazione? Secondo Formigoni, “hanno dato una straordinaria testimonianza di carità cristiana e solidarietà umana”.

Referendum su etica e religione anche nel cantone dei Grigioni

Come Berlino, anche il cantone dei Grigioni sarà interessato da un referendum sull’insegnamento di etica e religione. Il 17 maggio si voterà infatti per sostituire le due ore settimanali di religione dalle scuole elementari con un insegnamento obbligatorio di etica. Di fronte a questa iniziativa il cantone ha presentato un controprogetto consistente in un’ora di etica più un’ora di religione. Maggiori informazioni sul sito del comitato promotore.

Verona, pochi resistono alla messa

La festa della Liberazione a Verona. “Le celebrazioni erano iniziate con una messa sulla scalinata di palazzo Barbieri” (Arena 26/4). Che c’azzecca il rito cattolico con la Liberazione? si chiederebbe Di Pietro. Ce lo chiediamo anche noi. Lo strano abbinamento c’è da pochi anni, da quando avevamo l’amministrazione Zanotto. Un nostro socio, che passava casualmente di lì, ci ha detto che i presenti saranno stati una ventina. Forse, ha esagerato. Mettiamo anche che siano stati il doppio. Molto assenti i… Leggi tutto »

Roma, X Municipio: comunicato stampa unitario delle associazioni laiche

Le associazioni laiche operanti in Roma hanno apprezzato la delibera adottata il 31 marzo 2009 dalla Giunta del X Municipio di Roma che ha consentito l’autenticazione e la registrazione da parte degli uffici delle dichiarazioni di trattamenti sanitari ai quali i cittadini vogliono o non vogliono essere sottoposti nel caso che si trovassero nella impossibilità di esprimere le loro volontà. Ad avviso delle predette associazioni, la successiva decisione adottata a stretta maggioranza dal Consiglio dello stesso Municipio di sospendere tale… Leggi tutto »