Archivi Giornalieri: lunedì, maggio 4, 2009

Benedetto XVI e l’origine divina dei diritti umani

“I diritti dell’uomo sono in ultima analisi radicati in una partecipazione di Dio”. L’ha sostenuto Benedetto XVI, ricevendo oggi in udienza i partecipanti all’assemblea plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali. Dio, ha proseguito il pontefice, “ha creato ogni persona umana con intelligenza e libertà. Ma se questa solida base etica e politica viene ignorata, i diritti umani rimangono fragili, in quanto sono privati del loro solido fondamento”. Dopo aver ricordato che “l’azione della Chiesa nella promozione dei diritti umani… Leggi tutto »

Chiesa cattolica all’attacco di “Angeli e demoni”

Nelle sale uscirà solo tra nove giorni, ma il film Angeli e demoni sta già ricevendo da parte cattolica la stessa accoglienza che fu riservata al suo predecessore, il Codice da Vinci. Monsignor Antonio Rosario Mennonna, 103 anni tra qualche settimana (è il vescovo più anziano al mondo) ha infatti già presentato un esposto contro la pellicola, il cui contenuto è stato definito “altamente denigratorio, diffamatorio ed offensivo per i valori della Chiesa e per il prestigio della Santa Sede”…. Leggi tutto »

Venezia: la sexy-pubblicità consente il restauro della chiesa, ma al Patriarcato non sta bene

Sull’impalcatura collocata davanti alla facciata della chiesa di San Simeon Piccolo, attualmente in restauro, è comparsa una pubblicità di Rocco Barocco. Sexy, ma niente di particolarmente trasgressivo: una modella con le gambe al vento. Tanto è bastato, tuttavia, a far arrabbiare il Patriarcato di Venezia, retto dal ciellino Angelo Scola: secondo mons. Antonio Meneguolo, «quella megapubblicità è mostruosa e immorale e cercar soldi con la pubblicità è squallido”. Pronta la replica di Renata Codello, soprintendente per i beni architettonici della… Leggi tutto »

Susanna Tamaro: in corso una “feroce crociata laica contro i credenti”

Il quotidiano Il Giornale ha pubblicato oggi un articolo della scrittrice Susanna Tamaro, dal titolo Quella feroce crociata laica contro i credenti. Scrive tra l’altro Tamaro: “Mi colpisce molto lo spirito di feroce crociata che pervade l’universo dei laici. Perché tanto livore, tanto impiego di energia, tanta intolleranza verso persone che hanno una diversa visione del mondo? Perché tanto impellente è il bisogno di convincere le persone credenti che hanno imboccato una via sbagliata? Forse perché da noi si leva… Leggi tutto »

Arrestato camorrista devoto

Il boss camorrista Raffaele Diana, esponente di primissimo piano del clan dei Casalesi, già condannato all’ergastolo ma latitante da cinque anni, è stato arrestato ieri dalla polizia. Nel suo bunker, come rende noto Repubblica, “aveva due pistole e libri sul comodino: i Vangeli, Padre Pio”.

Le radici cristiane della Campania

Il nuovo statuto della Regione Campania, approvato il 26 febbraio 2009 con 51 voti favorevoli, tre astenuti e uno contrario, riconosce le radici cristiane della Regione. All’articolo 4, comma 3, si può infatti leggere che “la Regione riconosce l’apporto derivante dalle diverse storie, dalle diverse culture e dalle radici religiose cristiane delle comunità campane e considera l’incontro tra le differenti civiltà, religioni e culture del Mediterraneo quale fondamentale strumento di formazione e crescita di una comunità pluralista ed interetnica”. Il… Leggi tutto »