Archivi Giornalieri: martedì, giugno 16, 2009

Confermato il calo dell’8 per mille alla Chiesa cattolica

La Conferenza Episcopale Italiana ha confermato il calo di 35 milioni di euro nei contraibuti ad essa destinati provenienti dai fondi 8 per mille, calo già anticipato diversi mesi fa (cfr. Ultimissima del 15 settembre 2008). E’ ancora Adista a darne notizia, sottolineando come sia la conseguenza di una diminuzione della percentuale di firme a favore della Chiesa cattolica, passata dal’89,82% delle dichiarazioni 2005 all’86,02% di quelle 2006. I vescovi hanno dovuto fare di necessità virtù, tagliando alcune spese: da… Leggi tutto »

Mastella e il papa

Sul sito del Corriere della Sera Aldo Cazzullo riporta ampi estratti dal libro Non sarò Clemente, in uscita presso Rizzoli. L’autore è ovviamente Clemente Mastella, già DC, CCD, CDR, CDU, UDR, UDEUR, e ora europarlamentare PDL. Diversi gli aneddoti raccontati dal cattolico Mastella: in primis, la telefonata che gli fece di persona Benedetto XVI per complimentarsi per il suo “no” ai DICO.

Olanda, cinque video per il “World Humanist Day”

Per il World Humanist Day, una celebrazione promossa il 21 giugno dall’IHEU (l’internazionale etico-umanista di cui fa parte anche l’UAAR) che si sta pian piano diffondendo in vari paesi, il servizio umanista olandese di broadcasting (HUMAN), il broadcaster VPRO e l’associazione di volontariato umanista HIVOS hanno realizzato cinque cortometraggi. I video sono ambientati in Burkina Faso, Zimbabwe, Namibia, Turchia e Cina, e vedono protagonisti degli individui che affermano valori umanisti e sono contenporaneamente impegnati nel processo di emancipazione dei loro… Leggi tutto »

Una certa rappresentazione dell’ateismo e degli atei nei testi scolastici di religione

Un gruppo di soci milanesi dell’UAAR si è recentemente chiesto se alcuni passi di un testo di religione per le scuole medie statali non possano essere ritenuti diffamatori nei confronti degli atei, più o meno allo stesso modo di come gli slogan sull’inesistenza di dio, esibiti sugli autobus, lo sarebbero stati per i credenti. Partendo da una mia personale risposta a questo quesito, ho ritenuto opportuno ampliarne il campo di applicazione. Il volume in questione è “Beati voi” di Giampiero… Leggi tutto »

Saronno (VA): la processione del corpus Domini

Lettera inviata ai giornali locali sabato scorso Gentili signori, il mio nome è Antonio D’Eramo, vivo a Saronno e, tanto per dare il giusto profilo all’argomento, sono un iscritto UAAR del Circolo di Varese. Come in tante altre occasioni noi atei siamo costretti a fare, riporto Loro non tanto uno stato di disagio quanto una condizione di chiara discriminazione cui siamo sottoposti tutti i giorni e, in alcune circostanze in modo particolare. Di seguito le riporto la “scenetta” di stamattina… Leggi tutto »