Archivi Giornalieri: martedì, giugno 23, 2009

Megastatua di padre Pio sul Gargano

In località “La Croce” o “Cuore di Gesù”, sul Gargano, il presidente dell’omonimo Parco Nazionale, sig. Gatta, si è dichiarato subito favorevole alla istallazione di una megastatua di padre Pio, proposta da un Comitato, presieduto da un ex-cappellano militare in congedo, Resta. Non sappiamo da quando il parere di Gatta covava: la notizia viene diffusa, sulla stampa locale, ad un giorno dalla venuta del papa a San Giovanni Rotondo. Tutti già tripudiano, enti pubblici e privati, ma non sappiamo se… Leggi tutto »

Rubano anche quelli dell’oratorio

In gita con la parrocchia fanno furti a Gardaland. Strano che sia passato questo titolo nella cronaca odierna dell’Arena e nelle locandine esposte in città. Hanno approfittato del fatto che il vescovo Zenti è in viaggio in Brasile. Un oratorio parrocchiale della Lombardia, dedito all’educazione cattolica della gioventù, aveva organizzato la gita. Sei ragazzini sono stati sorpresi mentre rubavano zainetti a loro coetanei. Uno solo, di 19 anni, è stato processato per direttissima ed ha patteggiato dieci mesi di carcere…. Leggi tutto »

Caso Englaro, archiviato il fascicolo contro Defanti

Il fascicolo aperto per iniziativa dell’Ordine dei medici di Bergamo contro Carlo Alberto Defanti, il neurologo che ha avuto in cura Eluana Englaro, è stato archiviato un mese fa. Il collegio giudicante, composto da 15 medici, ha ritenuto che non ci fossero elementi sufficienti per procedere contro di lui. L’ha reso il presidente dell’Ordine, Emilio Pozzi, intervistato da AdnKronos Salute.

In libreria: “Buoni genitori”, di Chiara Lalli

I bambini cresciuti in famiglie omosessuali “sono mentalmente sani e socialmente integrati quanto quelli cresciuti in famiglie eterosessuali”: è il succo del nuovo libro scritto da Chiara Lalli, Buoni genitori. Storie di mamme e di papà gay, da pochi giorni in libreria edito dal Saggiatore (pp. 264, euro 14). Vi si raccontano le storie di “figli con due padri o due madri”, “con un solo genitore oppure quattro”. Famiglie diverse le une dalle altre, ma tutte caratterizzate dal mancato riconoscimento… Leggi tutto »