Archivi Giornalieri: venerdì, giugno 26, 2009

Milano, gli esperti non potranno insegnare l’educazione sessuale agli studenti under 16

La ASL milanese ha vietato ai suoi esperti di impartire educazione sessuale agli studenti sotto i sedici anni. D’ora in poi, rende noto Repubblica, potranno rivolgersi soltanto a madri e insegnanti, ai quali spetterà poi l’istruzione degli studenti. La decisione sembra essere scaturita dopo una polemica innescata dalla pubblicazione, sul settimanale cattolico Tempi, di un articolo dal titolo Un innocuo sapore di fragola. Il sesso chiedi e gusta spiegato ai ragazzini delle scuole medie. L’articolo raccontava le visite in consultorio… Leggi tutto »

Moncigoli (MS): indetto referendum su Gesù e Maria

Moncigoli è una frazione del comune di Fivizzano (MS), noto finora per essere la patria del ministro Sandro Bondi. Vi vivono circa 400 persone:, profondamente divise, secondo quanto riporta TGCom, su chi portare in processione: Gesù o la Madonna? La contrapposizione campanilistica, o per meglio dire tribale, ha lasciato attonito don Emanuele Mpolo, sacerdote di origine africana: “A Moncigoli ormai si sono create delle fazioni, quasi dei partiti. C’è chi sostiene la statua della Madonna e chi invece, quella di… Leggi tutto »

Regno Unito, per tribunale le scuole ebraiche discriminano etnicamente

Le scuole ebraiche inglesi dovranno probabilmente cambiare le proprie regole d’ammissione. Il rifiuto opposto a un ragazzo, figlio di un ebreo e di una donna la cui conversione all’ebraismo non è stata riconosciuta, ha dato il via a un’iniziativa legale che si è conclusa con una sentenza della Corte d’Appello. Secondo quanto riporta la BBC, il tribunale ha sostenuto che le scuole religiose (finanziate con fondi pubblici) hanno sì il diritto di discriminare l’accesso su basi confessionali, ma il caso… Leggi tutto »

Vocazioni legionarie

L’Agenzia SIR – Servizio Informazione Religiosa, emanazione della Conferenza Episcopale Italiana, ha dato oggi notizia dell’ordinazione di 38 nuovi diaconi appartenenti ai Legionari di Cristo, provenienti da mezzo mondo. Il titolo dato alla notizia attira senz’altro l’attenzione: Legionari di Cristo: anche il cugino di un calciatore famoso tra i 38 nuovi diaconi (il calciatore “famoso”, per la cronaca, è il nazionale messicano Kikìn Fonseca). Il titolo finisce involontariamente per sminuire la portata di un annuncio che, del resto, non avrebbe… Leggi tutto »

In libreria: “Il caso Imprimatur”, di Simone Berni

Un romanzo storico, ambientato al tempo di papa Innocenzo XI, viene tradotto in Italia da Mondadori: ha successo, ma la casa editrice decide di non ristamparlo e del libro non si parla più. Eppure è stato diffuso in quarantacinque paesi, vendendo più di un milione di copie. Ha indagato sul caso Simone Berni, di cui è uscito per Biblohaus Il caso Imprimatur. Storia di un romanzo italiano bestseller internazionale bandito in Italia è stato scritto (pp. 158, 15 euro). Acquista… Leggi tutto »

Ateobus censurati: una pagina su “Internazionale”

Sul numero in edicola di Internazionale, a pagina 62, è stato riprodotto l’annuncio “Per far circolare questo bus, abbiamo dovuto metterlo sulla pagina che state leggendo”, curato dall’UAAR nell’ambito della campagna per la libertà e la visibilità degli atei e degli agnostici.