Monito Fifa al Brasile: “moderazione con le preghiere negli stadi”

L’eccesso di manifestazioni religiose da parte dei calciatori brasiliani (e anche egiziani) durante l’ultima Confederations Cup ha suscitato le proteste della federcalcio danese, che teme il proliferare del fenomeno. La FIFA ha per ora inviato alla federazione brasiliana soltanto una richiesta di “moderazione”, in quanto la preghiera collettiva e l’ostensione di magliette inneggianti a Cristo si sono svolte al termine della partita.

Archiviato in: Generale