Archivi Giornalieri: martedì, luglio 14, 2009

Rimosso vaticanista Tg3 dei “quattro gatti del papa”

Dopo le critiche del mondo politico e del direttore della sala stampa vaticana padre Federico Lombardi, il vaticanista del Tg3 Roberto Balducci colpevole di aver ironizzato sui “quattro gatti” che seguono le direttive di Benedetto XVI (cfr. Ultimissima di ieri) è stato rimosso dal suo incarico. Il direttore del Tg3 Di Bella precisa che Balducci “non seguirà più il Vaticano”. Lo stesso Balducci si è scusato con una lettera inviata al direttore, nella quale esprime “rispetto per il Vaticano” e… Leggi tutto »

Svizzera: eutanasia per direttore d’orchestra Downes e la moglie

Il noto direttore d’orchestra sir Edward Downes e la moglie Joan hanno scelto il suidicio assistito, presso la clinica Dignitas di Zurigo. La famiglia fa sapere che i due si sono spenti “pacificamente e in circostanze da loro scelte” dopo 54 anni di vita assieme e che Downes era ormai cieco e quasi sordo, mentre la moglie aveva un cancro i fase terminale. I figli comunicano che non vi sarà alcun funerale per i due.

Comitato tecnico scientifico dell’Aifa dice sì alla distribuzione della RU486

Come segnala Aduc Salute, il comitato tecnico scientifico dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) ha risposto alla richiesta di chiarimenti sollecitata dal ministero del Welfare riguardo gli effetti della pillola RU486. Il comitato fa sapere che la pillola in questione può essere distribuita anche in Italia, in quanto ciò avviene anche in altri paesi europei e la questione è stata affrontata dal Comitato europeo per i medicinali per uso umano (Chmp) e dalla Commissione Europea. Si può impedire la distribuzione solo… Leggi tutto »

Treviso: ragazza denuncia falso stupro per avere pillola del giorno dopo

Una sedicenne di Treviso, come riporta Il Gazzettino, ha denunciato di essere stata violentata da due nordafricani per ottenere la pillola del giorno dopo. In realtà, dopo aver avuto un rapporto consensuale non protetto col fidanzato ventunenne, temeva di rimanere incinta e che i medici non avrebbero prescritto nel caso la pillola del giorno dopo. La testimonianza di alcuni amici ha però reso noto alla polizia che si trattava di una falsa denuncia, concordata col fidanzato: la ragazza è stata… Leggi tutto »