Archivi Giornalieri: martedì, luglio 21, 2009

Sbattezzo su “L’Unità”

L’Unità, a partire da venerdì scorso, sta pubblicando alcune tavole tratte dal fumetto Quasi quasi mi sbattezzo, di Alessandro Lise e Alberto Talami. Nel numero odierno anche un paragrafo dedicato all’UAAR, definita “l’associazione che dà una mano”.

800 anni fa, la strage di Béziers

Ricorreranno domani ottocento anni dalla strage di Béziers, perpetrata da un esercito capitanato dal monaco cistercense Arnaud Amalric, abate di Citeaux, nel quadro della crociata contro gli albigesi promossa nel 1208 da papa Innocenzo III. Nel corso del massacro furono sterminati almeno ventimila catari. Secondo il suo confratello Cesario di Heisterbach, nel corso dell’assedio Amalric avrebbe esclamato: “Uccideteli tutti! Il Signore conosce i suoi” (una frase direttamente tratta dalla Seconda lettera a Timoteo, 2,19).

Cala la frequenza alla messa cattolica

Forum Libertas, sito cattolico spagnolo, ha lanciato l’allarme sul futuro del cattolicesimo nella nazione iberica. I risultati di una recente inchiesta sociologica mostrano infatti che, sebbene il 76,1% della popolazione continui a dichiararsi cattolica, il 57,8% non va praticamente mai a messa, e solo uno spagnolo su sei frequenta assiduamente la funzione domenicale. Il problema è rappresentato soprattutto dai giovani: il maggior abbandono della pratica si registra tra i 13 e i 17 anni, tanto che solo il 6% della… Leggi tutto »

Regno Unito: mondo cattolico in subbuglio sull’adozione gay

Hanno generato polemiche le dichiarazioni di Teddy Prendergast, leader di Marriage Care, un’organizzazione britannica dedita alla promozione del matrimonio. Secondo Prendergast, non esiste alcuna prova che i bambini subiscano un danno dall’avere genitori dello stesso sesso. I vescovi cattolici del Regno Unito, che contribuiscono economicamente alle attività svolte da Marriage Care, sono immediatamente intervenuti per ribadire che i bambini hanno bisogno di modelli genitoriali di entrambi i generi.

Jimmy Carter lascia i battisti del sud: sono contro l’uguaglianza delle donne

Con un articolo pubblicato su The Age Jinny Carter, presidente USA dal 1977 al 1981 e Premio Nobel per la pace nel 2002, spiega perché ha lasciato la Southern Baptist Convention, di cui è stato fedele, diacono e insegnante di Bibbia per sessant’anni. A suo dire, la Chiesa battista del sud (la seconda confessione religiosa degli Stati Uniti per numero di adepti) non è in grado di assicurare un’effettiva uguaglianza tra uomini e donne. Non solo: secondo Carter, l’universo femminile… Leggi tutto »

Scozia: il traghetto funziona anche di domenica, proteste cristiane

Stornoway è il più importante villaggio dell’isola di Lewis, situata nel nord-ovest della Scozia. Domenica scorsa, per la prima volta, da Stornoway è partito un traghetto festivo per la terraferma scozzese. Come mostra il servizio della BBC, un gruppo di cristiani ha pregato e protestato contro la violazione della sacralità del riposo domenicale. La compagnia di trasporti ha fatto sapere che le convinzioni religiose non rappresentano un valido motivo per bloccare il servizio; diversi residenti hanno manifestato l’auspicio che il… Leggi tutto »

Verona: da seminario ad albergo di lusso

Sulla collina, in posizione dominante la città, c’era il forte San Leonardo, già austriaco e poi passato al demanio militare. Come divenne il santuario degli Stimatini? Non per gli intrallazzi dei preti con i politici democristiani, ma “sia lode alla Vergine Immacolata di Lourdes che ha interposto efficacemente la sua onnipotente mediazione per appianare la via alla ricostruzione del suo Santuario”, come scriveva il Superiore Provinciale degli Stimatini in data 8/12/1951 al vicepresidente del Senato Antonio Alberti. La proprietà dell’immobile… Leggi tutto »

Nuovo sondaggio sul sito UAAR

Un nuovo sondaggio è stato lanciato sulla home page del sito UAAR. La domanda è: “Un giornalista sospeso dal TG3 per aver parlato di “quattro gatti” che ascoltano il papa. Che ne pensi?” Sette le opzioni tra cui scegliere la propria risposta: – Giusto: non si deve poter offendere il sommo pontefice – Giusto: occorre rispettare tutti – Giusto: occorre rispettare tutti. Ma la RAI rispetti allo stesso modo chi non crede – Sbagliato: la battuta era fuori luogo, ma… Leggi tutto »