Gaza, scontri tra Hamas e seguaci di al Qaeda

22 morti, 120 feriti: è il bilancio, stilato da al Jazeera, degli scontri avvenuti a Gaza tra seguaci del movimento fondamentalista islamico di Hamas e il gruppo dei Guerrieri di Dio, che si ispira ad al Qaeda. Quest’ultimo ha dichiarato la striscia “emirato islamico”: un gruppo di Hamas, per ritorsione, ha circondato la moschea di Ibn-Taymiyah, sede del leader del gruppo qaedista, durante la preghiera del venerdì, aprendo poi il fuoco.

Archiviato in: Generale