Archivi Giornalieri: giovedì, settembre 10, 2009

Ministro Gelmini su Radio Anch’Io: “Sostengo Chiesa, no ora di religione multiconfessionale”

Il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini, intervistata oggi dalla trasmissione Radio Anch’Io, si è espressa in sostanziale accordo con le recenti direttive della Chiesa sull’insegnamento della religione, affermando che “l’insegnamento della religione così com’è stato concepito vada salvaguardato. Non è un’ora di catechismo, ma un’ora di approfondimento dei contenuti e dei valori. Farla diventare un’ora in cui si insegnano altre religioni in maniera paritetica non è corretto”. Sull’eventualità che possa essere introdotto l’insegnamento religioso multiconfessionale nelle scuole, il ministro ha inoltre… Leggi tutto »

Israele, l’esercito è sempre più confessionale

Un’inchiesta realizzata dalla BBC solleva l’attenzione sulla crescente influenza esercitata dalla religione sull’esercito di Israele. La presenza di ufficiali rabbini pone infatti domande sui motivi che stanno alla base della loro scelta di vita: sono al servizio di Dio o dello Stato? La BBC riporta le dichiarazioni di Gal Einav, un soldato non credente a cui è stato tra l’altro consegnato il Libro dei Salmi, costretto a marciare su Gaza affiancato da due rabbini: “sembrava una guerra di religione”.

Pillola ‘naturale’ da oggi nelle farmacie

Klaira, una pillola basata su un estrogeno, l’estradiolo, uguale a quello prodotto dal corpo femminile, è da oggi disponibile nelle farmacie italiane. La novità è stata presentata come una possibilità in più per le donne insoddisfatte degli altri contraccettivi ormonali.

Australia: Scientology vuole censurare internet e mass media

La Chiesa di Scientology si è rivolta alla commissione australiana per i diritti umani chiedendo che sia impedito l’uso del web in forma anonima, in particolare quando sono prese di mira le religioni. Tra le misure proposte, nota The Inquisitr, c’è anche il carcere, nonché la loro parziale estensione a tutti i mass media.

Follie religiose nell’alto dei cieli

In Messico, un predicatore evangelico di origine boliviana ha dirottato un aereo con 107 passeggeri a bordo. Il velivolo, dopo ore di apprensione in tutta la nazione, è comunque riuscito ad atterrare a Città del Messico, dove l’uomo è stato arrestato. Il predicatore avrebbe affermato di aver agito in seguito a una “rivelazione divina”: la data del 9 settembre 2009 costituirebbe a suo dire il contraltare dell’Anticristo (666). Interrogato su chi fossero i suoi complici, si può leggere su El… Leggi tutto »

Regione Marche stanzia 600.000 euro per parroci non autosufficienti

Con la delibera 1254, approvata ad agosto, la Regione Marche ha approvato un accordo con la Conferenza episcopale delle Marche per erogare servizi di assistenza specifici per i parroci non autosufficienti, con uno stanziamento di 600.000 euro. L’accordo è stato sottoscritto dal presidente della regione Gian Mario Spacca e quello della Conferenza episcopale marchigiana monsignor Luigi Conti. Saranno coinvolti nel progetto 140 sacerdoti sui 1.200 presenti nelle Marche. La problematica dei parroci anziani da tempo si fa sentire nella Chiesa… Leggi tutto »

Spiava corrispondenza della moglie lesbica, la sentenza: “Religione prevale su privacy”

Un quarantenne di Como ha spiato per anni la corrispondenza della moglie, scoprendo che era lesbica e per questo riuscendo a far annullare il matrimonio religioso presso la Sacra Rota, portando come documentazione proprio email scaricate e stampate e fotocopie di altre lettere in cui si palesavano certi comportamenti, tutte indirizzate privatamente alla moglie. L’uomo si era rivolto persino ad uno psichiatra portandogli la corrispondenza in questione: quest’ultimo si è prestato a stilare una relazione da presentare alla Sacra Rota… Leggi tutto »

Nuovo sondaggio sul sito UAAR

Un nuovo sondaggio è da oggi disponibile sulla home page del sito UAAR. La domanda è: “Alla luce degli ultimi eventi, come valuti i rapporti tra il governo Berlusconi e le gerarchie ecclesiastiche?” Otto le possibili risposte: – Pessimi: il governo ha ben poco di cristiano – Scadenti: il governo segue rigorosamente una politica laica – Altalenanti: vi sono sia profonde consonanze che pesanti conflitti – Modesti: in realtà non sono così assidui e calorosi come si potrebbe pensare –… Leggi tutto »