Archivi Giornalieri: giovedì, settembre 24, 2009

Diritti umani, ONU: documento IHEU contro Egitto e Malaysia

Il consiglio ONU per i diritti umani ha pubblicato un documento dell’IHEU (l’internazionale etico-umanista di cui fa parte l’UAAR) sulle violazioni della libertà di coscienza nei paesi appartenenti all’Organizzazione della Conferenza Islamica. In particolare, l’IHEU ha sottolineato come in due paesi, l’Egitto e la Malaysia, i cittadini siano costretti a specificare la propria appartenenza religiosa sui documenti ufficiali.

Indagine sulla RU486: si dimette Bianchi, PD diviso

Dorina Bianchi, relatore PD nella commissione Sanità del Senato, si è dimessa dopo il voto bipartisan che ha dato il via libera all’inchiesta parlamentare sulla pillola abortiva RU486. A Bianchi era stata di fatto tolta la fiducia dalla capogruppo PD in Senato, Anna Finocchiaro, nonché dallo stesso segretario del partito, Dario Franceschini. A Bianchi è giunta la solidarietà dell’UDC e dei teodem del PD. Paola Binetti ha affermato che “i parlamentari di area cattolica sono stati progressivamente collocati in situazione… Leggi tutto »

Indagato Gianni Letta per aiuti a una cooperativa di CL

Il Fatto Quotidiano ha dato notizia di un’inchiesta aperta su Gianni Letta, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Letta sarebbe indagato per abuso d’ufficio, turbativa d’asta, truffa aggravata, per aver aiutato una grande cooperativa di Roma, La Cascina, che fa parte della galassia di Comunione e Liberazione. La Cascina, che doveva versare al fisco 74 milioni di tasse, sanzioni e interessi arretrati, grazie a Letta avrebbe ottenuto uno sconto di 19 milioni di euro e una rateizzazione in 18 anni del… Leggi tutto »

Polonia, prete accusato di aver rapinato una banca

Un sacerdote di 37 anni è stato arrestato dalla polizia di Szamotuly, in Polonia, in quanto è accusato di aver rapinato una banca, dopo aver minacciato la cassiera con un coltello. Il bottino è stato di circa 250 euro. La Polonia è l’unico paese europeo dove non si manifesta un calo di vocazioni.

USA, il profilo sociologico dei non appartenenti

Il Trinity College di Hartford ha pubblicato American Nones: The Profile of the No Religion Population, con il quale è stato analizzato il segmento di popolazione in più forte crescita negli ultimi anni negli States: i non appartenenti ad alcuna religione. Secondo i risultati dell’inchiesta, rientrerebbe nella categoria un americano su sei (uno su quattro se si considerano credenze e comportamenti). I Nones sarebbero più giovani e più politicamente indipendenti della media. Più diffusi in alcune regioni (l’Ovest, il New… Leggi tutto »

Marcia ‘atea e agnostica’ a Cracovia

Si svolgerà il 10 ottobre a Cracovia (la città di Giovanni Paolo II) la prima marcia degli atei e degli agnostici polacchi (MAIA). L’iniziativa è stata indetta per chiedere rispetto, per protestare contro le discriminazioni sociali e politiche nei confronti dei non credenti, e con la volontà di dimostrare non sono persone immorali, cattive e degenerate, come certa propaganda religiosa continua a dipingerle.