Archivi Giornalieri: venerdì, ottobre 2, 2009

Onu, Vaticano: “Preti colpevoli di violenze non sono pedofili ma omosessuali”

Silvano Tomasi, osservatore del Vaticano in sede ONU, intervenendo a Ginevra presso il consiglio dei diritti umani per rispondere alle critiche mosse dal delegato IHEU Keith Porteous Wood (Ultimissima del 29 settembre), ha sostenuto che nella maggior parte dei casi i preti che si sono macchiati di violenze su minori non sono pedofili, ma piuttosto omosessuali con tendenze di “efebofilia” come riportano testate quali “El Pais”. Tra le repliche a questa dichiarazione, da segnalare quella del presidente nazionale di Arcigay… Leggi tutto »

Science: “Ardi”, ominide di 4,4 milioni di anni fa più antico di Lucy

L’edizione odierna della famosa rivista Science presenta una serie di studi sull’ominide più antico finora ritrovato, denominato Ardipithecus ramidus. Lo studio dei fossili di questa specie, datati a 4,4 milioni di anni fa e ritrovati in Etiopia, ha fornito un ulteriore e importante contributo allo studio dell’evoluzione dell’uomo. L’Ardipithecus ramidus è vissuto infatti almeno un milione di anni prima di “Lucy” (della specie Australopithecus afarensis) e rappresenta uno stadio intermedio tra ominidi e specie più antiche. L’esemplare più completo che… Leggi tutto »

Una guida atea sul Natale

Ariane Sherine, la giovane scrittrice che ha lanciato la campagna degli autobus nel Regno Unito (poi replicata in mezzo mondo, Italia compresa), ha curato la pubblicazione del libro The Atheist’s Guide to Christmas. 42 celebri personalità atee hanno fornito i loro suggerimenti, seri o divertenti, sul modo migliore di passare le festività natalizie. Tra i partecipanti anche Simon le Bon, che ha registrato parti vocali per la vesione in audiolibro, e che sul suo blog si dichiara agnostico. I proventi… Leggi tutto »

Il papa striglia l’ambasciatrice olandese: no ai matrimoni gay, le autorità riconoscano il ruolo della religione

Non è forse stato il debutto che si immaginava, quello della nuova ambasciatrice dei Paesi Bassi presso la Santa Sede, Henriette Johanna Cornelia Maria van Lynden-Leijten. Il papa, nel riceverla, ha attaccato duramente una delle conquiste laiche olandesi, il matrimonio omosessuale, sottolineando come riconoscimenti di questo tipo “rischiano di innescare conseguenze sociali tali da non consentire lo sviluppo umano integrale”. Benedetto XVI, conscio delle statistiche religiose, che mostrano come la maggioranza relativa della popolazione non appartenga ad alcuna religione, ha… Leggi tutto »