Archivi Giornalieri: martedì, ottobre 20, 2009

Ora islamica? Grillini: “anche atea e agnostica” Cardini: “i nemici sono i laicisti”

Prosegue il dibattito intorno alla proposta del finiano Urso di creare un’ora di religione islamica parallela a quella cattolica. Franco Grillini, ex deputato e presidente onorario di Arcigay, ha rilanciato: “Se si vuole garantire un reale pluralismo per quanto riguarda l’ora di religione nella scuola pubblica va garantita anche “l’ora di ateismo o di agnosticismo” perché l’area dei non credenti e di chi non professa alcuna fede religiosa rappresenta ormai più di un terzo della popolazione che si vedrebbe discriminata… Leggi tutto »

USA, diocesi dichiara bancarotta, a rischio i risarcimenti alle vittime dei preti pedofili

La diocesi di Wilmington, nello stato USA del Delaware, ha dichiarato bancarotta. Proprio ieri sarebbe dovuto cominciare il processo contro i sacerdoti che si sarebbero resi colpevoli di abusi sessuali. La diocesi, chiedendo la protezione dello stato contro i risarcimenti, si è dunque tutelata contro richieste ritenute troppo esose: il vescovo Francis Malooly ha esplicitamente sostenuto sul sito della diocesi che è questa la ragione alla base della dichiarazione di bancarotta. Secondo l’avvocato delle vittime, che hanno manifestato la loro… Leggi tutto »

Gli anglicani tradizionalisti entrano nella Chiesa cattolica

Sono contrari alle più recenti novità introdotte dalla Chiesa anglicana, dal sacerdozio femminile a quello degli omosessuali, e hanno deciso di entrare nella Chiesa cattolica. Ne dà notizia la Santa Sede, spiegando che provvederà a gestire il passaggio creando Ordinariati Personali: una Costituzione apostolica sarà emanata a breve. Sul sito del Vaticano è disponibile anche un documento congiunto firmato dall’arcivescovo cattolico di Westminster e da quello anglicano di Canterbury.

RU486, il Vaticano invita all’obiezione di coscienza

Il cardinale Josè Lozano Barragan, presidente emerito del pontificio consiglio per la Pastorale della Salute, che già si era segnalato per aver definito Beppino Englaro “un omicida”, nel commentare la decisione dell’AIFA, che ha dato il via libera alla commercializzazione della pillola abortiva RU486, ha nuovamente invitato i medici a praticare l’obiezione di coscienza, affinché si veda che “il medico è colui che dà la vita, non colui che la toglie”.

Regno Unito, troppi funerali laici, gli anglicani all’attacco

Con forse la sola eccezione di Tony Blair, tutti si sono ormai accorti di quanto velocemente stia procedendo la secolarizzazione nel Regno Unito. Una conferma è venuta dal reverendo anglicano Ed Tomlinson, che sul suo blog si è lamentato dell’eccessivo aumento di funerali laici, a tutto danno di quelli religiosi: “negli ultimi anni è diventato dolorosamente evidente che molte famiglie per le quali ho guidato le esequie non manifestano alcun tipo di desiderio per qualunque contenuto cristiano”. Secondo Tomlinson, i… Leggi tutto »

San Marino, il Tre per Mille è un po’ meno cattolico

Nella Repubblica di San Marino, piuttosto tradizionalista, vige il sistema del Tre per Mille, una sorta di mix tra l’Otto e il Cinque per Mille italiano, dove le confessioni religiose competono insieme a quelle associative (e le tasse di chi non sceglie nessuno restano alla fiscalità generale). Sono state resi noti ieri i risultati relativi alla dichiarazione dei redditi 2007: la Chiesa cattolica è rimasta al primo posto con circa 149.000 euro (meno 14.000 rispetto all’anno precedente), l’Associazione Oncologica Sammarinese… Leggi tutto »

Disfatta cattolica a “Intelligence Squared”

Intelligence Squared è una realtà inglese che organizza dibattiti di altissimo livello sui più caldi temi di attualità. Ieri sera, presso la Methodist Central Hall in Westminster, si è tenuto un dibattito sull’affermazione “La Chiesa cattolica è una forza benefica nel mondo”. A favore, l’arcivescovo John Onaiyekan e la deputata conservatrice (nonché convertita cattolica) Ann Widdecombe; contro, Christopher Hitchens e Stephen Fry. Una giornalista della BBC ha moderato il dibattito. Come riporta il sito del Telegraph, prima del dibattito 678… Leggi tutto »