Archivi Mensili: Ottobre 2009

Ruini: la decadenza italiana è causata dal calo delle nascite

Intervistato ieri da Marco Politi per Repubblica, il cardinale Camillo Ruini, già presidente della CEI, è intervenuto sulle ragioni del declino italiano. A detta del porporato, “la crisi della natalità è il più sicuro motivo di decadenza dell’Italia”. Un altro grave problema sarebbe inoltre rappresentato dall’emergenza educativa. Il rimedio, a detta di Ruini, “è di ordine morale o spirituale e consiste in quella fiducia nell’uomo e nella vita che, almeno per un credente, ha la sua ultima radice nella fiducia… Leggi tutto »

Carfagna vuole vietare burqa e niqab nelle scuole

Il ministro per le Pari opportunità, Mara Carfagna, ha annunciato oggi che intende sottoporre ai colleghi di governo la proposta di vietare di indossare burqa e niqab negli edifici scolastici. Il ministro si è dichiarato “assolutamente favorevole” a una legge che vieti tali vestiti, definiti “simboli di sottomissione della donna e ostacolo a una vera politica di integrazione”.

Assolto il monsignore speronatore

Il sito della Reuters rende noto che monsignor Cesare Burgazzi, sacerdote della Segreteria di Stato Vaticana, è stato assolto dall’accusa di danneggiamento, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale dal Tribunale di Roma, perché il fatto non costituisce reato. Nel maggio 2006 alcuni poliziotti in borghese gli intimarono l’alt: lui scappò, speronando alcune auto della polizia. Tre agenti dovettero ricorrere a cure mediche.

UAAR su “Viversaniebelli”

Il settimanale di “benessere, alimentazione e consumi” Viversani&belli ha dedicato la rubrica “Pro & contro” all’ora di religione: “è giusto che la religione cattolica debba essere materia di studio?” Le ragioni per il ‘sì’ sono state esposte da Arrigo Muscio, “marianologo e demonologo, presidente dell’Associazione genitori cattolici”; le ragioni per il ‘no’ sono state formulate da Raffaele Carcano, segretario UAAR.

Presentata la “Seconda Sindone” al convegno del Cicap

Il professor Luigi Garlaschelli ha presentato oggi, durante l’XI Convegno nazionale del Cicap che si tiene questi giorni ad Abano Terme (Padova), la “Seconda Sindone”, la cui realizzazione è stata finanziata anche dalla Uaar. Davanti ad una sala gremita – presenti tra l’altro anche alcuni sindonologi autenticisti – il professor Garlaschelli ha esposto i risultati dei suoi studi. La presentazione al pubblico è stata preceduta da una conferenza stampa, durante la quale è intervenuto anche Raffaele Carcano, segretario nazionale della… Leggi tutto »

Egitto, fatwa contro imene artificiale

Una ditta cinese ha messo sul mercato un “imene artificiale” che, inserito nella vagina e opportunamente stimolato, rilascia un liquido simile a sangue e quindi dà l’impressione che la donna in questione sia rimasta vergine. Un alim dell’università egiziana di Al Azhar, Abdul Mouti Bayoumi, secondo quanto riporta la BBC, ha emesso una fatwa contro chi utilizza l’imene artificiale. Ciò è ritenuto un vero e proprio “crimine”, poichè promuoverebbe la diffusione del vizio, il sesso prematrimoniale e minerebbe di fatto… Leggi tutto »

Mostra sui santi patroni d’Europa, Berlusconi: “Volevo radici cristiane nella Costituzione europea”

Il 7 ottobre, durante l’inaugurazione della mostra dedicata ai santi patroni d’Europa a Palazzo Venezia e di fronte ad esponenti vaticani tra i quali il segretario di Stato Tarcisio Bertone, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha colto l’occasione per ribadire che i suoi rapporti col Vaticano sono buoni. Il premier ha chiosato scherzosamente sull’assenza di “San Silvio da Arcore” tra i santi patroni raffigurati nelle opere esposte, il quale “fa sì che l’Italia non sia in mano a certa… Leggi tutto »

Cardinale Turkson al sinodo per l’Africa su preservativo e gay

Il cardinale del Ghana Peter Kodwo Turkson, intervenendo con una Relatio ante disceptationem il 6 ottobre nel contesto del secondo sinodo speciale dei vescovi per l’Africa, ha trattato tematiche come l’uso del preservativo e l’omosessualità. Pur rimanendo in linea con le direttive magisteriali e ricordando che fedeltà nella coppia e astinenza sono i metodi più funzionali per impedire la diffusione di virus come l’AIDS, sul preservativo ha ammesso una cauta apertura nel caso in cui nella coppia vi fosse una… Leggi tutto »