Archivi Giornalieri: domenica, novembre 15, 2009

Firenze, la Provincia non fornisce crocifissi

Intervistato dal Corriere Fiorentino Giovanni Di Fede, asses­sore provinciale all’istruzione, nega che il crocifisso rientri tra gli arredi scolastici da mettere a disposizione obbligatoriamente: “In li­nea di principio sono acquisti che ri­guardano le scuole. Le piccole spese sono fatte direttamente da loro. La Provincia è tenuta a fornire gli arredi essenziali per il funzionamento del servizio, quali sono ad esempio ban­chi e sedie. Il crocifisso non è com­preso nel pacco della fornitura. Si tratta di un simbolo, e non di… Leggi tutto »

L’Aquila: poche le chiese restaurate, il Vaticano spedisce un suo uomo all’arcidiocesi

Monsignor Giovanni D’Ercole è il nuovo vescovo ausiliare dell’arcidiocesi dell’Aquila. D’Ercole era finora capo ufficio della sezione Affari generali della Segreteria di Stato della Santa Sede, e secondo quanto ha scritto ieri Orazio La Rocca su Repubblica, la sua nomina nasconderebbe una specie di commissariamento della curia locale. Il motivo? Pare che il presidente CEI Angelo Bagnasco non avrebbe nascosto il disappunto per il fatto che “per il prossimo Natale difficilmente saranno pronte, come promesso dal governo, 40-50 chiese tra… Leggi tutto »

Filippine: il partito GLBT non ammesso alle elezioni

Ang Ladlad, l’organizzazione filippina che unisce gay, lesbiche, transessuali e transgender, voleva presentarsi alle prossime elezioni. La commissione elettorale non ha però ammesso il partito, motivando l’esclusione con il fatto che Ang Ladlad “tollera un’immoralità che offende le convinzioni religiose”. Il provvedimento cita a comprova brani tratti dalla Nuovo Testamento e dal Corano, e definisce il partito “una minaccia per la gioventù filippina”.

Washington, ultimatum cattolico: niente servizi sociali se passano le nozze gay

Un pesante macigno è stato collocato sulla strada del riconoscimento dei matrimoni omosessuali da parte del consiglio comunale della capitale USA. L’arcidiocesi di Washington ha infatti comunicato ufficialmente che, qualora fossero approvati, interromperà l’erogazione dei servizi sociali da parte delle sue organizzazioni. L’arcidiocesi riceve ogni anno diversi milioni di dollari per fornire i suoi servizi. I sostenitori delle nozze gay chiedono che ci si rivolga a un altro partner: “non rappresentano, a mio parere, una componente essenziale dell’infrastruttura dei nostri… Leggi tutto »

Chiesa ortodossa: “Sinodo contro sentenza europea sul crocifisso”

L’arcivescovo ortodosso di Atene Ieronimo ha annunciato la possibile riunione di un sinodo straordinario per definire una strategia comune contro la recente sentenza della corte di Strasburgo sul crocifisso. La Chiesa ortodossa è infatti preoccupata per quello che potrebbe essere un precedente giuridico anche per la Grecia. L’arcivescovo Ieronimo ha affermato che “non sono solo le minoranze ad avere diritti, i diritti sono anche delle maggioranze”. L’Osservatorio per l’applicazione degli accordi di Helsinki in Grecia (Espe) ha inoltrato infatti al… Leggi tutto »