Archivi Giornalieri: venerdì, dicembre 4, 2009

Ruini preoccupato che l’ateismo distrugga la Chiesa

Torna, e da protagonista, il cardinale Camillo Ruini, già presidente della Conferenza Episcopale Italiana. Il Corriere della Sera ha dedicato l’altro ieri un’intera pagina della sezione Cultura all’intervista da lui rilasciata a Gian Guido Vecchi. Già il titolo indica qual è il principale nemico della Chiesa secondo Ruini: L’ateismo ci distrugge. Secondo il porporato, “oggi sono molto forti e diffuse, fino ad apparire prevalenti, le tendenze a negare o a ignorare Dio: lo si riduce a un prodotto della nostra… Leggi tutto »

Incontro Schifani-Bertone

Il presidente del Senato Renato Schifani e il Segretario di Stato della Santa Sede Tarcisio Bertone si sono incontrati ieri a Palazzo Madama, in occasione della presentazione di un libro sulla storia dei rapporti Stato-Chiesa. Rapporti che, a detta di entrambi, sono oggi “a dir poco eccellenti”: “una ricchezza da salvaguardare”, ha aggiunto Schifani. Il presidente del Senato si è anche espresso a favore della “laicità positiva”, ha elogiato Togliatti per il voto favorevole all’inserimento dei Patti Lateranensi nella Costituzione… Leggi tutto »

Aborto, proposta Pdl: “Capacità giuridica dal concepimento”

Un disegno di legge presentato in Senato dal Pdl il primo dicembre intende modificare il primo articolo del Codice Civile in modo da riconoscere la capacità giuridica fin dal momento del concepimento e non dalla nascita, come è nella stesura corrente. La proposta è stata presentata dal capogruppo Pdl al Senato Gasparri e dai senatori Quagliariello e Bianconi, su idea del presidente del Movimento per la Vita Carlo Casini. Proprio di recente l’Agenzia Italiana per il Farmaco ha ammesso la… Leggi tutto »

USA, governo finanzia ricerca su staminali embrionali

L’Istituto nazionale della Salute statunitense ha autorizzato la ricerca su 13 “linee” di cellule ottenute da embrioni inizialmente creati per trattamenti di fecondazione artificiale e rimasti poi inutilizzati. E’ una vera e propria svolta per gli USA, dopo che la presidenza Bush aveva bloccato ogni finanziamento federale (pur senza impedire la ricerca finanziata da privati). Anche i filoni di cellule oggetto del provvedimento erano stati creati con il contributo di capitali privati. A capo dell’Istituto c’è il noto scienziato cristiano… Leggi tutto »