Archivi Giornalieri: sabato, dicembre 12, 2009

San Bonifacio (VR): il prefetto di Verona esprime dubbi sull’ordinanza pro-crocifisso

San Bonifacio, in provincia di Verona, è uno dei comuni che hanno emanato ordinanze pro-crocifisso, stabilendo in 500 euro la multa nei confronti di coloro che si rifiutassero di esporlo negli edifici pubblici. Il prefetto di Verona, chiamato in causa dall’ADUC, ha sollevato dubbi su tale ordinanza. Le perplessità sarebbero due: la mancata informazione del prefetto stesso prima di emettere l’ordinanza e un riferimento al pacchetto sicurezza.

Germania, Chiesa cattolica in crisi

Mentre al convegno dei vescovi italiani Dio oggi i relatori parlano di un “ritorno al religioso”, evitando accuratamente di portare dati a sostegno di tale tesi (esattamente lo stesso atteggiamento del teologo dissenziente Vito Mancuso), alcune cifre emergono invece dalla Germania, patria di papa Benedetto XVI. Un editoriale di Daniel Deckers, pubblicato in prima pagina sul numero odierno della FAZ, evidenzia che nel 2008 ben 123.000 tedeschi hanno formalizzato la loro uscita dalla Chiesa cattolica, la cifra più alta dal… Leggi tutto »

Convegno “Dio oggi”: protagonisti Cacciari e Della Loggia

Al convegno Dio oggi, organizzato dalla Conferenza Episcopale Italiana, sono intervenuti ieri Massimo Cacciari ed Ernesto Galli Della Loggia. L’intervento del sindaco di Venezia è stato in parte anticipato in un’intervista rilasciata ad Avvenire, nella quale ha sostenuto che “l’affermazione nietzschiana della morte di Dio non è affatto volgarmente ateistica come qualcuno può pensare”: “un autore come Nietzsche non ha nulla a che spartire con un volgare ateismo… tanto meno in Heidegger c’è una posizione di stupido ateismo”. Cacciari ha… Leggi tutto »

Le tesi senza prove di Vito Mancuso

Nell’articolo La libertà di pensare Dio sfidando la Chiesa (Repubblica del 10/12/2009) Vito Mancuso sostiene che ” la sfida della postmodernità alla fede in Dio non è più l’ateismo materialista” , che poneva l’assoluto nello stato- partito o nel positivismo scientista. “Questi ideali sono crollati e oggi gli uomini sono sempre più lontani dall’ateismo”. Manca però qualsiasi riferimento geografico o numerico su tutti questi uomini (e donne) così lontani, e non vi è accenno al relativismo, di cui gli atei… Leggi tutto »