Archivi Giornalieri: sabato, gennaio 2, 2010

Irlanda, entra in vigore legge anti-blasfemia, atei la sfidano

E’ entrata in vigore ieri la tanto criticata legge irlandese anti-blasfemia. Il provvedimento prevede, per i trasgressori, una multa fino a 25.000 euro. Gli atei irlandesi, per protestare contro la legge, hanno pubblicato sul loro sito internet 25 citazioni celebri che, secondo la nuova normativa, sarebbero ritenute illegali. Tra i personaggi ripresi, anche Gesù, Maometto e Benedetto XVI. Secondo Michael Nugent, presidente di Atheists Ireland, “le leggi religiose medievali non devono avere alcun posto in una repubblica moderna e laica,… Leggi tutto »

Integralista islamico tenta di uccidere Kurt Westergaard

Il vignettista Kurt Westergaard, il più noto autore di una delle caricature di Maometto pubblicate tre anni fa dal quotidiano danese Jyllands Posten, è stato il bersaglio di un tentato omicidio. Un uomo si è infatti introdotto nella sua abitazione armato di accetta e coltello, ma è stato ferito e bloccato dalle forze dell’ordine. Il potenziale killer è un somalo di 28 anni, e secondo la polizia danese sarebbe legato alle organizzazioni integraliste islamiche Al Shabaab e Al Qaeda.

Pakistan, 95 morti nella strage alla partita di volley

E’ di 95 morti il bilancio, praticamente definitivo, dell’attentato suicida compiuto ieri a Shah Hassankhel, in Pakistan, dove era in corso una partita di pallavolo. Durante il match un pick-up pieno di esplosivo è stato lanciato contro gli spettatori, tra cui donne e bambini, ma si ritiene che il vero obbiettivo fosse la vicina moschea, dove era in corso una riunione dei gruppi anti-talebani della zona. La strage sarebbe stata una rappresaglia talebana nei confronti delle autorità e della popolazione… Leggi tutto »