Francia, sindaco aggiunge la laicità al motto repubblicano, polemiche

Il sindaco socialista di Joué-Lès-Tours, Philippe Le Breton, ha fatto apporre lunedì scorso sul frontone del suo municipio la scritta “laicità”. Per la precisione, come si può osservare dalla foto pubblicata sul sito del quotidiano Le Point, Laïcité è stato aggiunto in calce a Liberté – Égalité – Fraternité. Il sindaco ha inteso reagire alla “banalizzazione del fatto religioso nella vita pubblica” compiuta dal presidente Nicolas Sarkozy. La prefettura dell’Indre-et-Loire ha definito “illegale” l’iniziativa, chiedendo la rimozione della parola aggiunta.

Archiviato in: Generale