Archivi Giornalieri: lunedì, marzo 29, 2010

Lettera offensiva recapitata al card. Bagnasco

Una lettera offensiva contenente escrementi è stata recapitata nei giorni scorsi al card. Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della CEI. Inizialmente gli organi di stampa avevano sostenuto che la missiva contenesse minacce di morte, circostanza poi smentita dagli inquirenti. Il presidente del Senato, Renato Schifani, ha espresso al porporato “la solidarietà mia personale e della Camera dei deputati per il grave atto intimidatorio che Le è stato rivolto”. Secondo l’esponente UDC Rocco Buttiglione, la vicenda è tipica di… Leggi tutto »

USA, incriminati nove cristiani, preparavano una rivolta contro il governo

Nove membri di un gruppo cristiano integralista del Michigan, gli Hutaree, sono stati incriminati per sedizione in relazione a un presunto complotto che sperava di innescare una rivolta anti-governativa. Secondo gli inquirenti, scrive il New York Times, i nove progettavano l’uccisione di un pubblico ufficiale e un attacco con esplosivi al successivo corteo funebre. AGGIORNAMENTO DEL 3 MAGGIO. I militanti rilasciato su cauzione (dal sito BBC).

Indonesia, estremisti islamici impongono chiusura conferenza GLBT

Una turba di estremisti musulmani, appartenenti al Fronte dei Difensori dell’Islam, si è presentata alla prima conferenza GLBT organizzata in Indonesia, a Surabaya. La violenta invasione dell’hotel in cui si svolgeva, scrive Towleroad, si è svolta con la sostanziale accondiscendenza sia della polizia locale, sia del personale dell’hotel: quest’ultimo ha consegnato la lista dei partecipanti all’evento ai facinorosi, che hanno poi fatto un giro per le stanze dell’albergo per accertarsi che i partecipanti alla conferenza se ne fossero andati.

Roma, parrocchia apre ufficio rotale

Il numero di separazioni e di divorzi è in costante aumento? Don Quirino, parroco della chiesa di San Pancrazio a Isola Farnese, a Roma, ne ha preso atto. Dopo aver acquisito una certa notorietà avviando un boicottaggio contro McDonald’s (cfr. Ultimissima del 22 febbraio 2010) ha ora deciso di aprire un ufficio a disposizione di tutti quei fedeli (evidentemente numerosi) che potrebbero sanare la loro posizione davanti alla Chiesa grazie a un annullamento deciso dal tribunale ecclesiastico. Ogni secondo mercoledì… Leggi tutto »